• Gio. Dic 2nd, 2021

la Grafite

Natura, eventi, territorio

100 anni di elettrificazione della ferrovia Torino-Ceres, sabato un treno speciale ripercorrerà la storia e il territorio

DiElena.Caligiuri

Ott 26, 2021

CERES – Un treno speciale per ricordare i 100 anni di elettrificazione della ferrovia Torino- Ceres. Un appuntamento quello di sabato 30 ottobre che lega la storia e il territorio.

Il 1 maggio 1921 la ferrovia Torino Ceres entra ufficialmente in esercizio a corrente continua 4000 volt Il progetto per l’elettrificazione riuscì a concretizzarsi nel 1918 e, a partire dal 6 ottobre 1920, la linea venne messa sotto tensione e vennero avviate corse per prove e verifiche.

«Questa sarà un’occasione particolare – ha commentato il sindaco di Ceres, Davide Eboli – per il Museo ferroviario regionale di festeggiare i 100 anni della ferrovia Torino-Ceres elettrificata. Inoltre si potranno vedere la mostra fotografica, il Museo delle Genti, visitare le particolarità storiche del paese e il mercatino che si terrà sia sabato che domenica, pranzare nei locali a un prezzo convenzionato e gustare i nostri prodotti locali. Ringraziamo con l’occasione Marco Pochettino , presidente del museo ferroviario per l’organizzazione.

Speriamo che si possa arrivare nel 2023 con un treno adeguato. Bisogna comunque ricordare le propria storia, la ferrovia ha rappresentato per noi un grande passato, è il presente, ma soprattutto ci auguriamo possa diventare il futuro per l’intero territorio».

«Il 30 ottobre – ha sottolineato Francesca Graneri, consigliere del Comune ceresino – si festeggiano proprio i 100 anni dalla realizzazione di questo avvenieristico progetto. A volte ci dimentichiamo del nostro passato, troppo impegnati a lamentarci di un presente che non ci soddisfa pienamente.Penso che il primo passo per cambiare il futuro sia riconoscere le proprie radici, lavorando su di esse per far sbocciare nuovi fantastici progetti».

Il programma della giornata

Sabato 30 alle 9 visita alla sotto stazione elettrica di Cirie. Alle 10:13 treno speciale con partenza da Ciriè e soste di circa cinque minuti in ogni stazione della tratta alta della linea da Lanzo a Ceres.

Alle 11:34 arrivo a Ceres con possibilità di visionare il locomotore e FTC 15 e la mostra fotografica sulla ferrovia Torino- Ceres a cura di Beppe Sinchetto e Enrico Suppo.

Chi desidera pranzare in un locale convenzionato a Ceres (costo 10 € e pagamento in loco) può prenotare entro e non oltre giovedì 28 ottobre p.v. scrivendo all’indirizzo amministrazione@museoferroviariopiemontese.it (indicando nome e cognome dei prenotati e un contatto telefonico).

Si potrà inoltre visitare il museo delle Genti delle Valli di Lanzo e fare una passeggiata per il paese.

Alle 15.30 ritrovo in stazione a Ceres e rientro a Ciriè.Costo 10 € (comprensivo del viaggio in treno e di tutte le visite) e acquisto del biglietto on-line su https://www.ticket.it/dettaglio_prodotto.php?id=1078 fino ad esaurimento dei posti disponibili.