• Gio. Dic 2nd, 2021

la Grafite

Natura, eventi, territorio

Questa sera, per la Fiera di San Martino, torna “80 Voglia di weekend” e ancora musica con Viuleta Soun

DiElena.Caligiuri

Nov 6, 2021

 VIU’ – il mitico chalet si risveglia!! Sabato sera, in occasione della Fiera di S. Martino a Viù torna “80 Voglia di weekend”. Dalle 21.00 alle 23.00 tanta musica anni ’80 solo su vinile  e tanti ospiti dai comuni che animeranno la fiera con golosità tipiche dei loro territori. Guarda e ascolta la diretta senza interruzioni su:www.radioformusic.itwww.mixcloud.com/RadioForMusic. -Oppure ascolta su app:http://bit.ly/ScaricaAPP_APPLEhttp://bit.ly/ScaricaAPP_Android Scrivici in diretta su: +39 3929168898 Scrivici a: info@radioformusic.it
Potrete seguire la trasmissione dal vivo fuori dallo chalet! A Viù nella piazza del mercato. Musica a non finire durante e dopo la trasmissione.

Domenica 7 Viuleta Soun

Da quest’anno la Viuleta di settembre si sdoppia e a novembre diventa VIULETA-SOUN, una rassegna dedicata alla musica strumentale spontanea dell’arco alpino. Soun da suono in francoprovenzale, la minoranza lingustica storica locale.
In questo modo la Viuleta accoglie e propone le principali espressioni sonore della cultura alpina e in particolare delle Valli di Lanzo.

Il programma

Alle 10 in piazza Vittorio Veneto commemorazione dei Caduti presso il monumento a cura del gruppo Alpini. Alle 10:30 in chiesa parrocchiale celebrazione religiosa con venerazione della statua del santo sul sagrato.

Durante la giornata “Viuleta Soun”, esibizione di gruppi musicali spontanei provenienti dalle Valli di Lanzo, Cuneese, Valsesia e Valle d’Aosta.

Dalle 8 alle 18 mostra mercato di San Martino dedicata ai prodotti tipici e all’artigianato con stand gastronomici e piatti tipici a cura della Proloco di Ceres, Germagnano, Mezzenile, Rubiana e Viù. Caldarroste e in brulé a cura del gruppo Alpini. Alle 11.30 è previsto un momento di incontro con i saluti istituzionali e la presentazione dei gruppi strumentali ospiti presso la piazzetta della chiesa.

Pranzo con menu convenzionato 15 € presso i ristoranti con prenotazione obbligatoria.

Inoltre le sei Pro loco prepareranno delle specialità locali (ad un costo di circa 5 euro) che potranno essere gustate all’aperto negli spazi appositi o al polivalente con Gree Pass, nel rispetto delle regole anticovid.

MENU PRO LOCO:
Proloco di Ceres – salsiccia e fagioli
Proloco di Germagnano – crêpes dolci e salate
Proloco di Lemie – acciughe al verde
Proloco di Mezzenile – agnolotti
Proloco di Rubiana – patate con formaggio fuso
Proloco di Usseglio – panino caldo mac usoei e raclette di toma
Proloco di Viù- risotto alla toma o alla zucca, frittelle di mele


Dalle 14.00 alle 17.00 circa i gruppi suonano nelle postazioni fisse loro assegnate mentre per tutta la giornata ci sarà la mostra mercato di SAN MARTINO con prodotti tipici, artigianato e stand gastronomici a cura delle Pro Loco di Ceres, Germagnano, Mezzenile, Rubiana, Usseglio e Viù. Caldarroste e vin brulè a cura del Gruppo Alpini.

Le formazioni tipiche a fiato delle Valli di Lanzo provenienti da CANTOIRA, CERES,
MEZZENILE, VIU’;
l’ensemble violinistico delle valli cuneesi VIOULOUN D’AMOUN;
il gruppo TRIBEBA, dalla Valle Sesia e dal biellese, che veicola le sonorità dell’antico
scacciapensieri alpino;
il gruppo BLASKAPELLE, la musica delle popolazioni walser della Valle del Lys, Valle d’Aosta.

Per tutto il giorno mostra mercato di San Martino con prodotti tipici, artigianato, stand gastronomici con piatti locali.

L’evento proseguirà on line

Ma gli appuntamenti con la Viuleta non si concluderanno domenica 7, fino alla fine dell’anno ci saranno aggiornamenti e appuntamenti on line.

La rassegna è organizzata dal Comune di Viù con la direzione artistica dell’etnomusicologo Flavio
Giacchero, la collaborazione della Pro Loco, dell’Unione Montana Alpi Graie e il patrocinio della
Società Storica delle Valli di Lanzo.