• Lun. Ott 3rd, 2022

la Grafite

Natura, eventi, territorio

Diciamo “Stop al bullismo e al cyberbullismo” con un evento domani 16 febbraio

DiElena.Caligiuri

Feb 15, 2022

Il fenomeno del bullismo e del cyberbullismo ogni giorno sta assumendo dimensioni sempre più rilevanti e una diffusione preoccupante. Diventa importante fornire una visione e un inquadramento di questo fenomeno sociale, con suggerimenti pratici per i ragazzi, gli adulti e il personale delle istituzioni e delle scuole di ogni ordine e grado, per essere informati, preparati e intraprendere le azioni necessarie per prevenire e combatterlo.

Con queste finalità è stato organizzato da CSI Piemonte e Associazione Bullismo, No Grazie e promosso dalla Regione Piemonte, l’evento “Stop al bullismo e al cyberbullismo” che si terrà domani 16 febbraio dalle 10 alle 13 all’Auditorium CTE Next, in corso Unione Sovietica 214.

E’ possibile partecipare gratuitamente da pc, tablet e smartphone. Info: https://www.csipiemonte.it/it

Programma

Alle ore 10.00 saluti istituzionali
Alberto Cirio Presidente Regione Piemonte
Letizia Maria Ferraris Presidente CSI Piemonte
Elena Chiorino Assessore Istruzione, Lavoro, Formazione professionale, Diritto allo Studio universitario Regione Piemonte.

Conduce Annalisa D’Errico Responsabile Comunicazione Unioncamere Piemonte e autrice di Figli Virtuali. Percorso educativo alla tutela e alla complicità nella famiglia digitale.

Ore 10.30 apertura dei lavori
Fabio De Nunzio Presidente Associazione Bullismo, No Grazie
Lisa Sella Vice Presidente Comitato UISP Ciriè Settimo Chivasso

Prevenzione e contrasto al bullismo e al cyberbullismo. Ruolo e campo d’azione del Garante
Ylenia Serra Garante per l’infanzia e l’adolescenza Consiglio Regionale Piemonte

La rete e le condotte estreme
Stefano Callipo Presidente Osservatorio Violenza e Suicidio

Maurizio Siracusa Hacker etico

“SocializziAmo” per un uso sicuro e consapevole dei social da parte dei minori
Marina Mancini coordinatrice PA social Sicilia e segretario nazionale Gus Gruppo Uffici stampa di Fnsi

Cyberbullismo e insidie del web: prospettive di tutela
Francesco Bacco Commissario Capo Polizia Polizia Postale e delle comunicazioni Piemonte e Valle d’Aosta

Ore 13.00 conclusioni
Pietro Pacini Direttore Generale CSI Piemonte