• Mar. Ott 4th, 2022

la Grafite

Natura, eventi, territorio

Con più di 7200 dosi totali di vaccino anti Covid somministrate si è concluso con giovedì scorso l’ultimo appuntamento del centro vaccinale di Ceres

DiElena.Caligiuri

Feb 19, 2022

CERES – Con oltre 7200 dosi totali di vaccino anti Covid somministrate si è concluso con giovedì scorso l’ultimo appuntamento del centro vaccinale di Ceres. Un servizio che è stato a disposizione dei nove Comuni dell’alta valle, ma non solo e che ha permesso di agevolare l’utenza valligiana, dai residenti, ai villeggianti, dai turisti a chi in Valle lavora.

≪Per tutti noi questo è stato un servizio fondamentale – commenta il primo cittadino di Ceres, Davide Eboli – Il numero di telefono del Comune è sempre stato operativo per andare incontro alle esigenze di tutti. Abbiamo collaborato prima con il direttore dell’Asl To4 Vercellino, poi con il direttore Scarpetta. Vorremmo in modo particolare ringraziare il dottor Alfano, la dottoressa Clara Occhiena, il dottor Salvatore di Gioia e tutti i ragazzi che hanno collaborato per l’aggiornamento dei dati. E poi ancora un grazie particolare al dottor Franco Romeo che è stato sempre presente, alla disponibilità della Protezione Civile, in primis Attilio Benedetto, agli Alpini, alla Croce Rossa, ai volontari, ai dipendenti comunali, tutti si sono prodigati per rendere il più possibile fruibile questo servizio. Un servizio che è stato apprezzato dalla popolazione e che ha impegnato in modo considerevole tutte le persone coinvolte.

Concludo con un enorme grazie a tutti, è stato fatto un lavoro eccellente e ognuno ha saputo impiegare tempo, risorse, ma soprattutto cuore e gentilezza, per cercare di superare un momento così difficile come quello della pandemia≫.