• Gio. Apr 25th, 2024

la Grafite

Natura, eventi, territorio

Organalia apre a giugno con due concerti a Leinì e San Maurizio

DiElena.Caligiuri

Mag 29, 2023

Organalia 2023 apre il mese di giugno con due appuntamenti concertistici che si terranno, rispettivamente, a Leini e a San Maurizio Canavese. (Foto in alto Rossella Giacchero)

LEINI

Nel raccolto ed elegante Santuario dedicato alla Beata Vergine delle Grazie (Piazzale Padre Paolo Gianinetto, 13), Giovedì 1° giugno alle ore 21, si terrà un concerto per organo e voce intitolato “O dulcis Virgo”, chiaramente dedicato alla Madonna. Interpreti della serata saranno: il mezzosoprano Rossella Giacchero e l’organista Gianluca Cagnani, docente di Organo e Composizione organistica al Conservatorio di Musica “Giuseppe Verdi” di Torino.

Il programma sarà sviluppato con brani per organo solo e brani per organo e voce. Le composizioni per organo solo che saranno eseguite alla consolle dello strumento costruito da Luigi Aloisio nel 1844 (manutenzione affidata all’organaro Marco Renolfi) sono di Girolamo Cavazzoni e di Girolamo Frescobaldi. Quelle per organo e voce verranno accompagnate all’organo portativo messo a disposizione dalla Bottega Organara Dell’Orto & Lanzini di Dormelletto e sono di Claudio Monteverdi, Girolamo Frescobaldi, Niccolò Porpora, Giovan Battista Pergolesi e Giovanni Felice Sances.

L’iniziativa si avvale del patrocinio del Comune di Leini e del sostegno dell’Amministrazione del Santuario Beata Vergine delle Grazie.

L’ingresso, ad offerta libera, sarà consentito a decorrere dalle ore 20.30. Per chi giunge in auto, comodo parcheggio nei pressi del Santuario.

SAN MAURIZIO CANAVESE

Nella Chiesa parrocchiale di San Maurizio martire a San Maurizio Canavese (Via Edoardo Bertone, 13), si terrà Sabato 3 giugno, alle ore 21, un concerto interamente dedicato a Pietro Alessandro Yon – del quale si ricorda quest’anno l’ottantesimo anniversario della scomparsa – e Marco Enrico Bossi. Questo il programma: Yon, Sonata Cromatica (seconda), Gesù Bambino (Pastorale per organo), Finale (Toccata on The Gregorian Hymn “Creator alme siderum”). Bossi: Marcia Festiva, Piccola Fanfara, Hora gaudiosa (Stunde der Freude).

Alla consolle dello spettacolare organo costruito dalla Bottega Organara Vittino Vegezzi Bossi nel 1912 siederà l’organista torinese Paolo Giacone che si laureò con il compianto ed indimenticabile Massimo Nosetti del quale quest’anno ricorre il decimo anniversario della scomparsa. Laureato in Lettere, Giacone insegna al Liceo Linguistico Internazionale “Altiero Spinelli” di Torino, è titolare dell’organo di Sant’Antonio da Padova di Torino e della Parrocchiale di Almese.

L’iniziativa si avvale del patrocinio del Comune di San Maurizio Canavese e del sostegno dell’Associazione Amici di San Maurizio.

L’ingresso, con libera offerta, sarà consentito a partire dalle ore 20.30. Si consiglia, per chi giunge in auto, di parcheggiare accanto alla Plebana.

Ulteriori informazioni su: www.organalia.eu