• Mar. Mag 21st, 2024

la Grafite

Natura, eventi, territorio

“Nevi perdute” nel cuore dell’estate. Il volume a cura di Aldo Audisio sabato 12 agosto a Forno Alpi Graie

DiElena.Caligiuri

Ago 7, 2023

Sabato 12 agosto alle 16 presso lo storico Albergo Savoia di Forno Alpi Graie (Groscavallo) il curatore
Aldo Audisio presenta Nevi perdute. Scenari sciistici delle Valli di Lanzo, dialogando con il pubblico.
Il volume racconta il passato sciistico delle Valli di Lanzo, descrivendo circa 70 impianti (seggiovie e
sciovie di ogni tipo) in 10 comuni. È una ricerca storica ricca di documentazione, foto e cartine, ma
anche di ricordi e memorie di anziani, «vicende recenti delle nostre valli e sogni di abitanti locali e di
villeggianti che hanno creduto nei loro progetti», secondo il curatore.
Aldo Audisio, già presidente della Società Storica e per trent’anni del Museo Nazionale della Montagna
di Torino, ha coordinato in questo progetto altri otto autori (Claudio Baima Rughet, Leonardo Bizzaro,
Marco Blatto, Cecilia Carena, Gianni Castagneri, Ilaria Cazzola, Marino Periotto, Ezio Sesia), per un
totale di tredici contributi e un’appendice.
Organizzano Società Storica delle Valli di Lanzo e Amici di Forno Alpi Graie. Ingresso libero. In caso
di bel tempo la presentazione si terrà nel giardino del Savoia.
Nevi perdute. è supportato dal contributo dell’Unione Montana Alpi Graie e dell’Unione Montana Valli di
Lanzo, Ceronda e Casternone e dal sostegno della maggior parte delle amministrazioni locali coinvolte:
Comuni di Ala di Stura, Balme, Cantoira, Chialamberto, Groscavallo e Usseglio, dall’Associazione Amici di
Forno Alpi Graie e dalla Pro Loco di Monastero di Lanzo.