• Mer. Feb 28th, 2024

la Grafite

Natura, eventi, territorio

Un successo i mercoledì della scienza a Mezzenile

DiElena.Caligiuri

Ago 10, 2023

MEZZENILE – Da qualche anno a Mezzenile si parla anche di Scienza! Durante l’estate infatti, vengono promossi “I MERCOLEDì DELLA SCIENZA”, una serie di incontri di divulgazione scientifica ad ampio spettro, dove relatori esperti si confrontano sugli argomenti più vari: nel corso degli anni questi momenti hanno visto trattare dalla Biologia Molecolare e Computazionale all’Ingegneria Spaziale, dalla Virologia alla Botanica dalla Geologia alla Fisica.
Il primo degli appuntamenti dell’estate 2023, svoltisi presso la sala pipistrelli del Castello Francesetti, si è tenuto mercoledì 26 luglio con il Prof. Claudio Smiraglia, già docente di Geografia fisica e Climatologia presso l’Università Statale di Milano, componente del Comitato Glaciologico Italiano e del Gruppo Italiano Scrittori di Montagna, che ha magistralmente esposto l’attualissimo argomento relativo all’impatto del cambiamento climatico sui ghiacciai alpini, con una presentazione dal titolo “Alpi senza ghiacciai: un futuro possibile? ”.
Il secondo appuntamento, tenutosi mercoledì 2 agosto, dal titolo “Il cielo, la pietra, la montagna – Archeologia rupestre e megalitismo nelle Valli di Lanzo e dintorni”, ha visto la giovane e brillante relatrice Valentina Genovese, dott.ssa in Beni Culturali, insieme con il moderatore Ilmen Gavassa, presidente dell’Associazione storico – archeologica “P. Savant”, sviluppare l’affascinante argomento delle testimonianze incise nella pietra dalle popolazioni antiche che hanno abitato questi luoghi.
In entrambe le serate, il numeroso pubblico presente, sia in sala che connesso in streaming, ha dimostrato molto interesse per le tematiche proposte e ha partecipato attivamente con svariate domande che hanno arricchito ulteriormente la discussione finale.
A seguito dell’ampio consenso e riscontro ottenuto da “I MERCOLEDì DELLA SCIENZA”, il gruppo organizzatore composto da Ezio Sesia, Giorgio Cabodi, Maurizio Deffacis, Adriana Carando e Ugo Ala si rimetterà presto e con entusiasmo a lavoro per pianificare nuovi ed interessanti appuntamenti.