• Sab. Feb 24th, 2024

la Grafite

Natura, eventi, territorio

A Lanzo la Fiera d’Autunno è giovane e dinamica. Più di cento bancarelle, attività sportive, salute e arte hanno reso grande l’appuntamento

DiElena.Caligiuri

Set 17, 2023

LANZO – Una fiera giovane e dinamica quella che ha animato l’intera giornata di domenica 17 settembre. La tradizionale fiera d’autunno lanzese, nata nel 1469, è fra le più antiche del Piemonte e, quest’anno, complice anche la bella giornata, ha saputo attirare tanti visitatori proponendo un centinaio di bancarelle dislocate in più punti della Città. Poi il mercato agricolo e alimentare a cura della Coldiretti con prodotti tipici e genuini del territorio. Sempre di grande interesse gli animali di piccola e media taglia e la possibilità di effettuare passeggiate con i pony. I più giovani poi si sono dati appuntamento al tradizionale Luna Park in Piazza Rolle con attrazioni per tutti.

Però alla tradizione si è voluta affiancare una giornata da trascorrere insieme all’aria aperta e, proprio l’outdoor è stato il filo conduttore dell’intera manifestazione dove tutti hanno potuto provare le varie attività proposte dalle tante Associazioni Sportive. Balletti, ginnastica, tiro con l’arco, ebike, agility dog, pallavolo, camminate, calcio, arti marziali, yoga, bob kart e tanto altro: Lanzo è diventata per un giorno la città dello sport e del divertimento.

SCORRERE LE IMMAGINI

“Out door” è stato anche il titolo della Mostra fotografica a cura di Gabriele Bellomo e Luca Olivetti allestita nel Salone ATL in via Umberto I, 9. «Che sia in montagna, in spiaggia, al lago o al parco in città – racconta Bellomo – allenarsi all’aria aperta presenta moltissimi vantaggi, sia per la salute fisica che per quella mentale. Svolgere attività fisica all’aperto è un metodo ideale per migliorare le proprie prestazioni sportive, ma soprattutto il proprio benessere generale≫.

E la salute è stata messa in primo piano, nella Giornata di prevenzione cardiovascolare, con l’A.S.L. TO4. La cardiologia di Ciriè, diretta dal dottor Senatore, insieme alla sua equipe ha eseguito al LanzoIncontra Ecg, dando anche utili consigli di prevenzione cardiovascolare.
«La popolazione ha accolto con entusiasmo questa iniziativa. Fin dalla mattina in tanti si sono presentati per un controllo preventivo- – commentano il sindaco di Lanzo Fabrizio Vottero e l’assessore alla Sanità, Assalto – Ringraziamo personalmente l’ASLTO4 ed il reparto di cardiologia diretto dal dottor Senatore, la Croce Rossa e la Croce Verde per questa occasione informativa e di screening con 200 esami effettuati».

SCORRERE LE IMMAGINI

Forza e dinamicità anche nella mostra dell’artista Laura Antonietti “Nel segno del Caravaggio”. La pittrice coassolese ha voluto dedicare un omaggio al genio di Caravaggio dove classico e moderno si sono uniti dando vita ad opere uniche.
«La Fiera d’autunno organizzata di domenica– concludono il sindaco Vottero e l’assessore Casassa– ha offerto a tutti la possibilità di vivere momenti di vario genere, cercando quindi di soddisfare più interessi. Il grazie da parte di tutta l’Amministrazione va alle tante associazioni sportive, più di trenta, che hanno accettato di scendere in campo, alla Protezione civile, alla Polizia locale, al personale tecnico comunale e a tutti coloro che hanno creduto in questa manifestazione. Un ringraziamento ai commercianti che anche oggi hanno voluto rimanere aperti per accogliere il numeroso pubblico della giornata di festa».

SCORRERE LE IMMAGINI