• Mar. Mag 21st, 2024

la Grafite

Natura, eventi, territorio

“I Savoia, dalle origini alla nascita del Regno di Sardegna” con Gianni Oliva al Lanzoincontra, venerdì 20 ottobre. Ad organizzare la conferenza il Comitato Ponte del Diavolo

DiElena.Caligiuri

Ott 15, 2023

LANZO- Autunno ricco di storia e di arte per il calendario 2023 del Comitato Ponte del Diavolo. L’associazione lanzese chiuderà il 45° anno di attività con una serie di iniziative volte, come da tradizione, ad approfondire storia e tradizioni delle vallate.
Archiviate con successo le visite guidate in Valle d’Aosta, alla scoperta delle terre di Aimone di Challant, castellano di Lanzo nel XIV secolo, ed a Torino, per la visita al Museo Pietro Micca e dell’assedio di Torino del 1706, il Comitato Ponte del Diavolo propone per venerdì 20 ottobre una conferenza sulla storia della dinastia sabauda, intitolata “I Savoia, dalle origini alla nascita del Regno di Sardegna”. Gianni Oliva,
storico e saggista, già Assessore regionale alla Cultura, a partire dalle ore 21, presso il salone Agorà di LanzoIncontra, proporrà un’approfondita lezione su come un piccolo ducato transalpino abbia vissuto una continua ascesa, fino a riunire la penisola in una sola nazione. Margherita di Savoia, Amedeo VI, Emanuele Filiberto e Vittorio Amedeo II, legati inscindibilmente alla storia di Lanzo, verranno tratteggiati
dall’esperta esposizione di uno dei più brillanti storici, che ha stretto con la città capofila delle Valli un rapporto speciale. “Oliva ha più volte preso parte alle iniziative della nostra associazione.”, commenta Roberto Giardino Calcia, settimo presidente del Comitato fondato nel 1978 da Ines Poggetto, “Lanzo ricopre un posto particolare nella carriera di Gianni Oliva, che proprio all’ombra del Monte Buriasco presentò il suo primo libro di una lunga e fortunata bibliografia”. “Lanzo e le sue Valli. L’ascesa
dei Savoia” è il sottotitolo di una serata che non mancherà di appassionare il pubblico. In piazza Gallenga fervono anche i preparativi per le ultime manifestazioni 2023 targate Comitato Ponte del Diavolo. Mercoledì 29 novembre la pluriennale collaborazione con l’istituto superiore Albert si concretizzerà con una cena medievale, che ripercorrerà i fasti trecenteschi di Lanzo. Gli allievi dell’istituto alberghiero rinverdiranno il ricordo delle cene medievali che furono uno dei vanti dei primi anni di attività del Gruppo Storico Trecentesco, che non mancherà di animare la serata.


Il weekend dell’Immacolata vedrà in programma l’immancabile Mostra della Tavoletta, manifestazione che taglierà il nastro delle quindici edizioni. Gli Artisti del Comitato venerdì 8 e sabato 9 dicembre, a LanzoIncontra, proporranno a soci, simpatizzanti e visitatori le loro opere, che affiancheranno il concorso pittorico dal titolo “Festa di paese”. Una giuria tecnica ed una popolare decreteranno il vincitore
che subentrerà ad Aurelio Togliatto nell’albo d’oro della manifestazione. Nel pomeriggio dell’Immacolata si terrà un’iniziativa per festeggiare i quarantacinque anni di attività dell’associazione, con la presentazione del volume “Comitato Ponte del Diavolo. 1977- 2023. La nostra storia”, ultima fatica letteraria di Roberto Giardino Calcia, che ripercorre sessanta tra gli avvenimenti più significativi del
sodalizio fondato il 17 dicembre 1977 da trenta personalità di spicco del panorama culturale lanzese.