• Gio. Feb 22nd, 2024

la Grafite

Natura, eventi, territorio

L’alta Val Grande di Lanzo sostiene la giornata mondiale contro la violenza sulla donna: dati, reti a supporto e prevenzione

DiElena.Caligiuri

Nov 21, 2023

Cantoira, Chialamberto e Groscavallo promuovono la serata Insieme per sconfiggere la
violenza di genere.
Un incontro a più voci per riflettere sugli ultimi dati relativi ai casi di violenza sulla donna, sulle reti a supporto e su alcuni metodi di prevenzione.
A seguire, lo spettacolo canoro Donne, guerre e altre storie di questi tempi con il trio Blu l’Azard.
In occasione della Giornata mondiale contro la violenza
sulle donne, che ricorre ogni anno il 25 novembre per ricordare le vittime di maltrattamenti, abusi e
femminicidi e per combattere le discriminazioni e le disuguaglianze di genere, i Comuni di Cantoira,
Chialamberto e Groscavallo hanno aderito congiuntamente all’invito della ASL 4 a promuovere la
giornata sul territorio e organizzano per la sera di venerdì 24 novembre, dalle ore 20.30, un momento di
riflessione presso il Salone delle Feste di Cantoira.
La serata, a ingresso gratuito, sarà divisa in due parti distinte.
Nella prima parte, tre brevi interventi tracceranno un quadro della situazione, affrontando il problema
della violenza di genere da tre diversi punti di vista.
Sono previste testimonianze delle Forze dell’Ordine, che per prime ricevono, di norma, le segnalazioni di
situazioni di pericolo; del Consorzio Intercomunale dei Servizi socio – assistenziali o l’acronimo C.I.S.
Cirié, che attraverso vari canali interviene per assistere e mettere in sicurezza le persone in difficoltà; del
Museo del Risparmio, un luogo dove si insegna alle persone a gestire il proprio denaro e, alle donne in
particolare, a raggiungere l’indipendenza economica, arma fondamentale per sottrarsi alla violenza
economica e per garantirsi una via di fuga in caso di pericolo.
Al termine, vi sarà un breve spazio per eventuali domande prima di proseguire la serata con lo spettacolo
Donne, guerre e altre storie di questi tempi, un concerto a cura del trio Blu l’Azard, formato da Flavio
Giacchero, Gigi Ubaudi e Marzia Rey.
La figura della donna e il tema della guerra presenti nei testi dei canti in programma sono mitici e
immaginari, ma anche reali. Donna e guerra: due argomenti tristemente contemporanei, dalla tragedia dei femminicidi alla distruzione causata dalle bombe nei troppi conflitti in corso.
La serata è aperta a residenti, villeggianti e amici della Val Grande di Lanzo. Un momento importante che
deve trovare tutti uniti per ricreare quel rapporto armonioso e non conflittuale tra i generi, che aiuti a
superare insieme con successo il momento buio che il mondo sta attraversando.

PROGRAMMA

Ore 20.45 – 21.30
Interventi:
CODICE ROSSO, m.llo Giuseppe Longo, Comandante Caserma CC Chialamberto
Dove si consuma la violenza sulla donna, come cogliere i primi segnali, l’importanza
dell’attenzione da parte della comunità
LA RETE CHE SOSTIENE, dr.ssa Emanuela Maddaleno, Assistente Sociale C.I.S. Ciriè, e
dr.ssa Arianna Bertoli, coordinatrice delle Sede territoriale 8
Dove rivolgersi e a chi appoggiarsi in caso di pericolo, quando dobbiamo lasciare la nostra
abitazione o quando abbiamo bisogno di protezione
VIOLENZA DI GENERE E INDIPENDENZA ECONOMICA, dr.ssa Liliana Chiariglione,
Museo del Risparmio
Violenza economica, questa sconosciuta. Come evitare di cadere nella trappola imparando a
essere indipendenti.

Ore 21.45
DONNE, GUERRE E ALTRE STORIE DI QUESTI TEMPI
Un concerto a cura del trio Blu l’Azard, formato da Flavio Giacchero, Gigi Ubaudi e Marzia Rey.