• Sab. Giu 15th, 2024

la Grafite

Natura, eventi, territorio

Unito e Società Storica Valli di Lanzo hanno firmato un accordo di collaborazione scientifica per tutelare e valorizzare il patrimonio culturale

DiElena.Caligiuri

Nov 26, 2023

LANZO – Il Magnifico Rettore dell’Università di Torino, prof. Stefano Geuna e il Presidente della Società Storica delle Valli di Lanzo, prof. Michele Vietti, hanno firmato un accordo di collaborazione scientifica finalizzato alla tutela e valorizzazione del patrimonio culturale delle Valli di Lanzo.

La Società Storica delle Valli di Lanzo è un’associazione attiva dal 1946 nel comprensorio formato dalle Valli di Lanzo, un territorio con comuni caratteristiche antropologiche e culturali fin dall’età antica. La Società storica cura, dal 1955, una Collana editoriale, oggi composta da 153 volumi, organizza mostre ed esposizioni e promuove occasioni di incontro e approfondimento culturale.

L’obiettivo dell’accordo è avviare un piano pluriennale di attività con l’Università di Torino, al fine di riportare l’attenzione sulle Valli di Lanzo, mediante la promozione di studi, ricerche ed attività di comune interesse, incentivando tesi di laurea, non rivolte esclusivamente allo studio del passato, ma interessate anche alla ricerca di soluzioni alle incertezze del presente, che promuovano lo sviluppo economico e la tutela della ruralità e dell’ambiente montano.

≪La Società Storica ha già collaborato in passato con l’Università di Torino – ha affermato Michele Vietti – ma sempre in via occasionale; serve adesso un progetto strutturato, di lungo periodo, capace di integrarsi nella realtà universitaria, così da riuscire a rinnovare l’interesse verso le Valli, quale argomento meritevole di essere approfondito,e la riscoperta da parte degli studenti nell’ambito dei loro piani formativi. Come tante altre realtà del terzo settore, la nostra associazione ha bisogno di un ricambio generazionale, possibile se si riesce a mantenere viva la coscienza di questo territorio, salvaguardando le diverse espressioni della sua identità, non sempre adeguatamente riconosciute e tutelate≫.

Tra le concrete iniziative che verranno avviate dalla Società Storica in cooperazione con l’Università di Torino, ci sarà il rilancio del premio Tesi di Laurea su progetti di ricerca condivisi e l’apertura in Lanzo Torinese, in collaborazione con l’Amministrazione comunale, di una sala dedicata allo studio per studenti universitari, fruibile gratuitamente, con accesso ai fondi archivistici e librari della Società.

≪L’Università di Torino, dal canto proprio – afferma il Prof. Alessandro Zennaro, Vicerettore con delega al Public Engagement – ha posto al centro della propria mission l’interazione continua con il territorio allo scopo di generare opportunità di dialogo e collaborazione con la comunità volte a favorire lo sviluppo sociale, culturale ed economico≫.