• Gio. Feb 22nd, 2024

la Grafite

Natura, eventi, territorio

Il team Cicloteca impegnato nel campionato italiano di Ciclocross e nell’organizzazione dell’ultima prova di Coppa Piemonte

DiElena.Caligiuri

Gen 17, 2024

Domenica 14 gennaio si è disputato il campionato italiano di Ciclocross a Cremona (CR).
Il percorso, che si districava lungo gli argini del fiume Po, ha cambiato diverse volte le sue condizioni, durante il corso della giornata.
Gli juniores, che son partiti alle 9, quando il manto era ancora ghiacciato e la temperatura era sotto zero, hanno dovuto mettersi alla prova con un percorso veloce, ma scivoloso.
Giulio Pich, nonostante un primo giro difficoltoso, a causa di molti imbottigliamenti, è riuscito a recuperare e completare a pieni giri, terminando in 57esima posizione su un’ottantina di atleti.

Il Team Cicloteca, che organizzerà l’ultima prova di Coppa Piemonte Ciclocross, questo fine settimana si è impegnata con i preparativi relativi alla gara di Mappano, che si disputerà domenica 21 gennaio. L’appuntamento di Lanzo del 16 e 17 dicembre ha riscosso tanto successo, con quasi 300 atleti iscritti tra le diverse categorie; anche a Mappano sono attesi molti partecipanti, poiché sarà l’atto conclusivo di un campionato iniziato a Novembre.
Diversi corridori della squadra sono piazzati nella classifica generale: tra i G6 Federico Berra occupa la sesta piazza, mentre Edoardo Bonadè Ris la nona. Per quanto riguarda gli esordienti Manuel Solenne si trova secondo ed Enrico Pich quinto. Nella categoria allievi primo anno Edoardo Tonini occupa la 15° posizione e nella categoria appena superiore Pietro Celoria 4°; in campo femminile Sara Ghirello terza. Tra gli juniores terza posizione per Giulio Pich, Alberto Guarino 13° ed Andrea Ottone 24°. Per i master fascia 3 Roberto Tonini si trova in quarta posizione.