• Mer. Lug 24th, 2024

la Grafite

Natura, eventi, territorio

“Mamma Mia!”, trionfo per le Dragonfly che per festeggiare i 40 anni di associazione hanno richiamato sul palco le Dragonfly Girls

DiElena.Caligiuri

Giu 12, 2024

LANZO – “Certi amori non finiscono, fanno giri immensi e poi ritornano”, questo il motivo trainante dello spettacolo messo in scena dalle Dragonfly quest’anno, il celebre musical “Mamma Mia!”

Un trionfo per la celebrazione dei 40 anni dell’associazione, che per ricordare le sue origini, ha richiamato sul palco le Dragonfly Girls. Molta è stata l’affluenza alle date degli spettacoli: il 7 giugno al teatro Concordia di Venaria e il 9 in “casa” al LanzoIncontra e anche quest’anno non è mancato lo striscione dei loro “ultras”: Dragonfly Girls, da 40 anni le nostre dancing queens!

Ecco le attrici che, con il loro talento, hanno dato vita alla magia del musical: Laura Mangialardi (Donna), Zahara Aveta (Tanya), Tamara Bertotti (Rosie), Tatiana Artique (Bill), Giorgia Pelissa (Sam), Silvia Galfrè (Harry), Alessia Olivetti (Cienfuegos), Barbara Menegatti (bigliettaio, prete e fratello di Cienfuegos), Debora Cipriano (insegnante e barista), Cinzia Costantino (Ruby, la mamma di Donna), Irene Mazzucchino (Sophie), Carina Cabodi (Sky), Rebecca Francesetti (Donna nel passato), Sara Marcianò (Tanya del passato), Sofia Colao (Rosie del passato), Beatrice Cipriano (Sam del passato), Sofia Audo (Harry del passato), Francesca Guidetto (Bill del passato), Sara Naviganti e Giorgia Amasio (Ali e Lisa, le amiche di Sophie).

Ad incorniciare la trama, i costumi, le scenografie e le coreografie, sulle canzoni degli ABBA, studiate dalle animatrici Alessia, Desirée, Elena, Elisa, Lisa, Sara, Silvia e Sofia, supportate dal loro braccio destro Deborah.

SCORRERE LE IMMAGINI

La trama

Sophie vive in una piccola isola greca con la madre, Donna, ma ha un sogno: vuole farsi accompagnare all’altare dal padre che non ha mai conosciuto. Decide di scavare nel passato della madre e di invitare al suo matrimonio i suoi tre amori giovanili, nella speranza di vedere in uno di loro il padre che ha sempre cercato: Sam, Bill e Harry. Affiancata dalle sue amiche Tanya e Rosie, con cui da giovane aveva creato una band, Donna si ritrova costretta ad affrontare il passato.

La trama è stata impreziosita del sequel “Mamma Mia 2! Ci risiamo”. Dopo la morte di Donna, Sophie richiama tutti i personaggi che erano stati protagonisti della prima parte dello spettacolo per l’inaugurazione dell’hotel che ha ristrutturato in onore della madre. Con intreccio sorprendente tra passato e presente che fa viaggiare gli spettatori tra la Francia e la Grecia, si scopre qualcosa di più sui personaggi e se ne svelano i segreti. Riaffiorano i ricordi della vita avventurosa di Donna e si scopre qualcosa in più sulla vita che i personaggi stanno conducendo senza di lei.

Una storia d’amore, amicizia e passione che non lascia nulla al caso, un grande presente che può contare su un importante passato, proprio come per il gruppo delle Dragonfly.

FOTO DI ROSA FRAGAPANE E GIUSEPPE DE TROIA