• Mer. Lug 24th, 2024

la Grafite

Natura, eventi, territorio

Tanti i giovani alla prima giornata delle Valliadi per il Futuro 2024

DiElena.Caligiuri

Giu 26, 2024

CANTOIRA – Domenica 23 Giugno, a Cantoira, si è disputata la prima giornata delle “Valliadi® per il Futuro 2024”. Tantissimi i giovani iscritti accompagnati dalle famiglie che si sono divertiti a sfidarsi nelle gare di Dodgeball e a Hockey su prato, nonostante il tempo non fosse proprio favorevole. Vedere crescere tra i numerosi giovani partecipanti lo spirito di gruppo, l’agonismo buono dello sport e l’amicizia, rappresentano gli ingredienti sufficienti a ripagare l’APS Valliadi® di tutte le fatiche organizzative. Giovani atleti che si sono poi anche cimentati come figuranti nelle spettacolari e colorate coreografie della bellissima Cerimonia di Apertura che ha raccontato la storia della nascita delle Valliadi® e delle Valliadi® Junior, ora Valliadi® per il Futuro.
Ad osservare i giovani campioni delle alte Valli di Lanzo, tra i quasi 500 spettatori che per tutto il giorno hanno assiepato le tribune del campo Pallavolo e del campo di calcio a 5 di Cantoira, vi erano anche l’Assessore alle politiche sociali della Regione Piemonte Maurizio Marrone e la consigliera con delega al Turismo della città Metropolitana di Torino Sonia Cambursano oltre alla Sindaca di Cantoira Franca Vivenza che ha portato il suo saluto sul palco della Cerimonia di Apertura in rappresentanza degli altri Sindaci presenti. Un ringraziamento particolare da parte degli organizzatori va poi a tutti gli sponsor e partner della manifestazione e a tutti i volontari che si sono dati un gran da fare per gli addobbi, l’allestimento e la pulizia dei campi di gara.
Grazie alla partecipazione ad un Bando Regionale che promuove attività all’interno dei territori montani, l’APS Valliadi® è riuscita ad avere dei fondi che sono stati impiegati per acquistare i materiali e le attrezzature sportive utili alla manifestazione ma che resteranno poi a servizio del territorio delle Valli di Lanzo: infatti, per esempio, i calciobalilla e i tavoli da ping-pong che verranno utilizzati nella seconda giornata delle “Valliadi® per il Futuro 2024” a Mezzenile il 7 luglio, verranno poi suddivisi tra i dodici paesi partecipanti, per continuare ad essere usati dai giovani valligiani fornendo un valido motivo di aggregazione all’insegna dello sport e dell’amicizia.


Ciò che guida i membri dell’APS Valliadi® è appunto la volontà di creare, soprattutto per questa generazione di giovani che è stata particolarmente toccata dall’isolamento causato dalla pandemia, occasioni per formare nuove amicizie, nuovi ricordi, occasioni di socializzazione e nuove esperienze che facciano parte del loro bagaglio emotivo per sempre. Una base che permetta loro di creare legami radicati tra di loro e con il territorio, affinché si costruisca un nuovo futuro per le alte Valli di Lanzo, cornice meravigliosa bisognosa di amore e cure da parte di tutti i residenti e visitatori, ma soprattutto da parte di questi giovani che da un lato porteranno avanti le tradizioni e la storia e dall’altro sogneranno in grande formando nuove idee per questi luoghi, proprio come è successo ai membri fondatori dell’APS Valliadi®.