• Ven. Mag 20th, 2022

la Grafite

Natura, eventi, territorio

Sventò una rapina, domani l’onorificenza. Germano Torreno Cavaliere della Repubblica

DiElena.Caligiuri

Lug 13, 2021

CERES – La sua grandezza sta proprio nella semplicità di esserci sempre. Domani pomeriggio Germano Torreno, 45 anni, ispettore del Comune di Ceres riceverà l’onorificenza da parte del Prefetto di Torino. Un riconoscimento importante quello di Cavaliere dell’Ordine “Al merito della Repubblica Italiana” per aver sventato una rapina e per il suo costante lavoro.

«La cerimonia è stata rimandata a causa della pandemia – spiega il sindaco di Ceres, Davide Eboli – ma ora finalmente è arrivato il momento. L’ispettore Torreno si è sempre dimostrato una persona capace e disponibile verso la collettività. Ma non solo, con un lodevole spirito di servizio e sprezzo del pericolo si è distinto nell’intervento in occasione di una rapina all’Istituto di Credito di Ceres il 5 novembre del 2014. Grazie alla sua azione e al suo apporto investigativo ha impedito la fuga dei malfattori permettendo il recupero della refurtiva. Tutto ciò ha consentito l’arresto dell’intera banda, tra i quali c’era anche un insospettabile carabiniere».

«Ricevere questa onorificenza mi fa davvero piacere – commenta Germano Torreno – ma mi fa altrettanto piacere l’affetto che mi è stato dimostrato. Posso solo fare una promessa, quella di impegnarmi a continuare a fare ciò che per me è normale, cioè servire, al meglio, la collettività e aiutare il prossimo».