• Sab. Mag 21st, 2022

la Grafite

Natura, eventi, territorio

Vuoi avviare una nuova attività nelle Valli di Lanzo? Il Gal: «Pubblicati due bandi che prevedono contributi»

DiElena.Caligiuri

Gen 28, 2022

l GAL comunica che sono stati pubblicati i due bandi che prevedono contributi per sostenere l’avvio di nuove attività imprenditoriali nelle valli di Lanzo Ceronda e Casternone.

Il primo bando (Misura 621 – Ambito 1) prevede un premio di insediamento pari a 25.000 euro per chi avvia una nuova attività di impresa nel settore della ristorazione tipica, della ricettività in strutture extralberghiere, in servizi rivolti al turista (accompagnamento turistico, servizio di noleggio-assistenza per MTB, servizi per il benessere del turista, etc.).
Il secondo bando (Misura 621 – Ambito 3) prevede un premio di insediamento sempre pari a 25.000 euro per chi avvia una nuova attività nel settore della trasformazione e vendita di prodotti agroalimentari tipici, nel settore della lavorazione legno-ferro-pietra, nel settore forestale (lavorazione in bosco fino alla prima lavorazione del legno, valorizzazione scarti legnosi a fini energetici, ma anche manutenzione di aree verdi, giardini, etc.) e per chi avvia una nuova impresa ad elevato contenuto tecnologico e/o informatico.

«Con la pubblicazione dei due bandi – afferma Mario Poma, direttore del GAL – diamo attuazione a quanto illustrato nell’incontro pubblico del 15 dicembre scorso a Lanzo. Ricordo che per partecipare al bando del GAL è necessario disporre di un piano aziendale, che dovrà essere sviluppato attraverso il percorso gratuito del servizio Mettersi in Proprio (www.mettersinprorio.it), servizio coordinato dalla Città Metropolitana di Torino».

«Questa è una ulteriore opportunità che il GAL mette in campo grazie agli ulteriori fondi europei ottenuti – evidenzia Claudio Amateis, Presidente del GAL – per sostenere lo sviluppo di nuova imprenditorialità nelle nostre valli. Chi desidera aprire una propria attività colga adesso questa opportunità.
I due bandi sono consultabili e scaricabili sul sito del GAL nella sezione “bandi”, all’indirizzo https://www.gal-vallilanzocerondacasternone.it/bandi».
Si ricorda che la scadenza per presentare la domanda di contributo è il 16 maggio 2022 e che per partecipare è necessario disporre del piano aziendale approvato dal servizio Mettersi in Proprio. Pertanto chi fosse interessato a partecipare al bando del GAL è opportuno che si attivi per tempo e si iscriva al servizio di accompagnamento gratuito per la elaborazione del piano aziendale.
Per eventuali informazioni, è possibile contattare gli uffici del GAL al numero 0123521636 o inviare una email a info@gal-vallilanzocerondacasternone.it