• Mar. Ott 4th, 2022

la Grafite

Natura, eventi, territorio

“Amare, voce del Verbo” il nuovo libro di Maristella Tommaso

DiElena.Caligiuri

Feb 14, 2022

“Il vero amore – scriveva Giuseppe Ungaretti – è come una finestra illuminata in una notte buia. Il vero amore è una quiete accesa”. Amare, una parola forse più semplice da dire che da provare. Immancabile oggi, giorno di San Valentino. Ma domani dovrà essere rinnovata, dovrà attingere nuova linfa per mantenersi viva e non affievolirsi mai.

La presentazione venerdì 25

Proprio come ha messo in pratica Maristella Tommaso con il suo nuovo libro “Amare, voce del Verbo…come esperienze e vite intrecciate mi hanno fatto conoscere l’Amore” che verrà presentato venerdì 25 febbraio alle 18,30 presso la libreria Ca’lbro di via Nino Costa 17 a Ciriè, con la presentazione di Gabriele Chiarandon. A seguire degustazione di vini a cura di Tavernacolo Ciriè.

≪Si tratta di un libro che parla di Amore e di come l’ho incontrato nella mia vita – spiega l’autrice Maristella Tommaso – attraverso le persone, le strette di mano, le esperienze missionarie, il volontariato, le cadute, gli sbagli e le fragilità che sono parte della nostra vita.
Descrivo questo Amore attraverso 13 verbi.

Scrivendo questo libro, ho sentito il forte desiderio di parlare d’amore in un mondo in cui si parla solo di odio, indifferenza, violenza, paura.
Penso che si debba fare una rivoluzione dell’Amore, penso si debba tornare all’essenziale per poter davvero ricominciare. Per poter cambiare questo mondo, per renderlo più umano, alla portata di tutte e di tutti. Per renderlo più bello!

Sono una ragazza pugliese, che si è trasferita a Ciriè nel 2018 per insegnare. Insegno religione nelle scuole medie degli Istituti Comprensivi Ciriè 1 e Forno Canavese.
Ho fatto diverse esperienze missionarie in Brasile, Benin, Palestina e Thailandia e collaboro con il centro missionario dell’Arcidiocesi di Torino per la formazione missionaria dei giovani.

Ciriè per me è stata una salvezza, una rivincita e da subito mi sono sentita accolta e amata. Devo tanto a questa terra e a tutte le terre dove i miei piedi si sono poggiati, poiché sono e sono stati luoghi in cui l’amore si è manifestato e si è fatto concreto≽.