• Mar. Ott 4th, 2022

la Grafite

Natura, eventi, territorio

“Amico Bosco” questa sera un nuovo incontro a Corio su come gestire quest’importante risorsa

DiElena.Caligiuri

Mar 11, 2022

CORIO – I nostri boschi, problema o risorsa? Questa sera alle ore 21 nella Chiesa della Confraternita di Santa Croce in Piazza della Chiesa a Corio seconda serata dedicata a “Amico bosco”. Affronteremo problematiche legate al contesto locale cercando di approfondire, comprendere, immaginare vie virtuose per la corretta gestione del nostro patrimonio boschivo. Cinque appuntamenti importanti perché gli uomini se ne sono andati e i boschi sono tornati a cura dell’Associazione Sentieri Alta Val Malone e della Città Metropolitana di Torino. Venerdì 4 marzo si è tenuto il primo incontro “La resilienza del bosco, storie di foreste che cambiano il pianeta” con la presentazione del libro da parte dell’autore Giorgio Vacchiano, ricercatore e docente in gestione e pianificazione forestale presso l”Università statale di Milano.

Questa sera, venerdì 11 marzo alle 21, sempre nella chiesa della Confraternita di Santa Croce, l’argomento sarà “Il bosco, una risorsa da gestire: le problematiche, gli strumenti, le buone pratiche”. I relatori saranno Renzo Motta e Marco Bonavia. Motta è professore ordinario di selvicoltura al Dipartimento di Scienze agrarie, forestali e alimentari dell’Università di Torino ed è presidente della Società italiana di selvicoltura ed ecologia forestale. Bonavia è dottore forestale, consigliere nazionale dell’Ordine dei dottori agronomi e forestali e coordinatore del Dipartimento sistemi montani, forestali, risorse naturali e faunistiche.

Venerdì 18 marzo alle 21 toccherà a “Le stagioni di una volta… e quelle che ci aspettano” . Incontro con Dott. Daniele Cat Berro. Con l’attività di ricerca su clima e ghiacciai delle Alpi occidentali ha coniugato la profonda passione per la meteorologia con quella per le montagne canavesane, che percorre con assiduità da quindici anni. Ricercatore presso la Società Meteorologica Italiana e redattore della Rivista «Nimbus» e giornalista pubblicista, si occupa di analisi di serie climatiche storiche, attualità meteo-climatica e campagne di monitoraggio del ghiacciai sulle Alpi.

Venerdì 1 aprile “Il bosco, l’ambiente, il paesaggio”, incontro con: Dott.ssa Elena Fila Mauro, Regione Piemonte, Direzione Ambiente, Energia e territorio – Settore Foreste Architetto Annalisa Savio, paesaggista.

Venerdì 8 aprile infine “Il Castagno, cibo dei nostri padri, prospettiva per i nostri figli”. Incontro con:
Dott.ssa Maria Gabriella Mellano Dipartimento di Scienze Agrarie Forestali e Alimentari Università degli Studi di Torino, Centro Regionale di Castanicoltura.
Le serate del ciclo saranno ad ingresso libero, e si svolgeranno nel rispetto delle normative per il contenimento del Covid in vigore nel momento della realizzazione dell’evento. Necessario ” green pass” che verrà verificato all’ingresso.