• Sab. Mag 21st, 2022

la Grafite

Natura, eventi, territorio

Con “Morsi” prende il via il ciclo di incontri con gli autori “Il vizio di leggere”

DiElena.Caligiuri

Mar 17, 2022

CIRIE’ – Con “Morsi”di Marco Peano ha preso il via nel pomeriggio “Il vizio di leggere”. Il ciclo di incontri con autori del passato e del presente è stato illustrato nella sede della biblioteca da Domenica Calza, consigliere con delega alla cultura del Comune di Ciriè.

Peano, giovane autore di Balangero è al suo secondo romanzo, un giallo ambientato nei dintorni di Lanzo, Un’ottima partenza, presentata da Matteo Perin della libreria Calibro, con letture a cura di Diego Garzino.

Gli appuntamenti, organizzati dal Comune di Ciriè, dalla biblioteca, in collaborazione con la libreria Calibro, proseguiranno fino a maggio e si terranno nella biblioteca Alvaro Corghi.

Prossimi Incontri

Perché la voglia e il vizio di leggere non finisca mai ecco i prossimi incontri da non perdere.

Giovedì 24 marzo ore 20.30 Proiezione del film “Accattone”, per celebrare il centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini.

Sabato 2 aprile ore 18.30 Enrica Tesio proporrà “Tutta la stanchezza del mondo”, presentazione: Sabrina Belleyva Fontana. Letture a cura di Simona Magistrelli.

Martedì 5 aprile ore 18.30 Gian Luca Giani “Le donne di casa Savoia”. Presentazione: Barbara Re.

Giovedì 7 aprile ore 18.30 Giorgio Caponetti “Drovetti l’egizio”. Presentazione: Domenica Calza. Letture a cura di Michele Chiadò.

Giovedì 14 aprile ore 18.30 Massimo Centini “Stregoneria” . Presentazione: Giancarlo Chiarle.

Giovedì 21 aprile ore 21.00 “Il partigiano Beppe” Reading per celebrare il centenario della nascita di Beppe Fenoglio.
Venerdì 22 aprile ore 21.00 Proiezione del film “Una questione privata”.

Venerdì 29 aprile ore 18.30 Carlo Dell’Aquila “La teoria della discendenza Sadhana”. Presentazione di Maria L. Tordini e Cosimo Dell’Aquila.
Giovedì 5 maggio ore 18.30 Giorgio Ballario “Il tango dei morti senza nome”. Presentazione: Beppe Novero. Letture a cura di Roberta Frattin.