• Dom. Nov 27th, 2022

la Grafite

Natura, eventi, territorio

Il romanzo “L’Albero” al Parco di Villa Remmert a Ciriè

DiElena.Caligiuri

Giu 22, 2022

CIRIE’ – Terzo “Aperitivo letterario” giovedì 30 giugno, alle 19, al Parco di Villa Remmert di Ciriè.

Protagonista è questa volta E.C. Bröwa con il suo L’albero, la storia di un bosco di montagna narrata attraverso la vita di un faggio che osserva per secoli il mondo intorno a sé. Il racconto autobiografico fatto dall’albero è in larga parte realistico, descrive la natura, il susseguirsi delle stagioni, le calamità, l’intervento non sempre lodevole degli umani; unica licenza letteraria è attribuire agli alberi sentimenti e capacità di comunicare tra loro, un’ipotesi, però, forse non così lontana dalla realtà.

Sergio Saccomandi leggerà alcuni brani del libro

La presentazione sarà arricchita dalla lettura di brani del libro fatta da Sergio Saccomandi, che farà immergere ancor più gli spettatori nell’atmosfera del romanzo.

E.C. Bröwa vive in un piccolo paese delle Valli di Lanzo. Firma i suoi libri con uno pseudonimo, che è soprannome dato da generazioni alla sua famiglia. Spiega a proposito de L’albero «Forse è una storia nata molti anni fa, vedendo per la prima volta il faggio protagonista di questo romanzo. Cammino tra i boschi dietro casa da quand’ero bambino e, dopo un po’, ascoltare la natura diventa normale».

L’appuntamento fa parte della serie di incontri con gli autori organizzati dal Circolo Culturale Ars et Labor con il patrocinio della Città di Ciriè.

L’ingresso è libero.

Per informazioni: Circolo Culturale Ars et Labor, Via Rosmini, 3 – Ciriè

E.C. Bröwa. e.c.browa@gmail.com; www.facebook.com/Libri-di-Eward-C-Bröwa-335585034062766