• Lun. Ott 3rd, 2022

la Grafite

Natura, eventi, territorio

“Ala di Stura cento anni fa”, un tuffo nel passato per scoprire le tradizioni e gli oggetti di un tempo

DiElena.Caligiuri

Ago 29, 2022

ALA DI SURA – La manifestazione “Cento anni fa” è un romanzo corale che permette un salto nel tempo. Domenica 4 settembre, un centinaio di figuranti, tra abitanti e villeggianti, ricostruiscono per un giorno intero un’Ala di Stura e un tempo di cento anni fa.
Oggetti, abiti, dettagli originali e storici, case private e giardini aperti al pubblico nella cornice storica della Frazione Villar di Ala di Stura, creano ogni tre anni una magia, messa in pausa solo dal tempo del Covid.
Dai cacciatori, all’osteria, dal forno ai segantini, dal fabbro alla stalla, dagli sciatori agli arrotini, in un percorso storico, culinario, anche musicale (con la presenza della banda del paese e dalla Corale itinerante Li Magnoutoun), dal mattino alla sera, ad ingresso libero. Inoltre anche nei ristoranti del paese sarà possibile degustare, ad un prezzo convenzionato, delle proposte di pranzo di una volta “Lou dinà d’n bot!”.

≪Una manifestazione a cui siamo profondamente legati – spiega il sindaco di Ala di Stura Mauro Garbano – perché coinvolge tantissime famiglie, nostri abitanti e villeggianti, in un percorso di memoria storica e affettiva, un tempo di condivisione delle radici, di un’identità che ancora oggi ci identifica. Molte famiglie hanno conservato con cura oggetti e abbigliamento, così come tradizioni dei nonni e dei bisnonni, tutto questo ci permette davvero di poter fare un salto nel tempo≫.

Per agevolare l’afflusso alla zona dove si svolgerà la manifestazione (Frazione Villar) è stata predisposta un’area di parcheggio gratuito a cui si potrà accedere seguendo le indicazioni per la seggiovia poste all’inizio del paese. Informazioni, Ufficio Turistico Pro Loco: 340/58.03.933.