• Lun. Ott 3rd, 2022

la Grafite

Natura, eventi, territorio

Rally Città di Torino, sabato 10: le Valli di Lanzo pronte per la partenza

DiElena.Caligiuri

Set 8, 2022

VALLI – Attesa, adrenalina e motori rombanti sulle strade delle Valli di Lanzo con il Rally Città di Torino. Sabato 10 settembre saranno circa 200 i partecipanti al 37° appuntamento che vede importanti novità.
Il quartier generale sarà ospitato per la prima volta nella città di Givoletto, dove si svolgeranno le verifiche ante gara, i parchi assistenza e nella serata di venerdì 9 settembre l’or- mai classica sfilata di presentazione di tutti gli equipaggi al termine dello shakedown.
E poi le novità sul percorso, che in questa edizione presenta il tratto del “Lys” che ritornerà ad es- sere percorso con partenza da Rubiana (dal bivio Favella) e lo stop a Viù (al bivio con la frazione Richiaglio), con i due riordini presidiati dalla Pro loco viucese che offrirà due rinfreschi agli equipaggi.
La vera novità sul road book del 37° “Città di Torino” è la prova “Colle della Dieta” con lo start da Viù e l’arrivo dopo km 7,5 sul colle. Modificata anche la prova di Monastero, presentata nella versione lunga di 14 km, con il via dal ponte di Monastero e lo stop nei pressi di Pessinetto. Come detto i parchi assistenza verranno allestiti a Givoletto, vetture moderne nella zona industriale le storiche in centro paese.
Pianezza ospiterà invece l’arrivo e la premiazione a Villa Leumann, dalle ore 19,31.

Molti i volti noti valligiani, Samuele Perino di Corio sarà navigatore del pilota bergamasco Giancarlo Terzi.
Paolo Colombo avrà come navigatore il coassolese Daniele Savant Aleina, e poi ancora il ceresino Piergiuseppe Teppa navigato dal primo cittadino di Pessinetto Gianluca Togliatti, gli ussegliesi Giuliano ed Andrea Poma. Infine Ivan Rosso e Federico Vottero, Giorgio Costa Salute e Danilo Casassa.

(Sulla vettura in foto Teppa/Togliatti avevano vinto la classe A7 nel 2020, mentre quest’anno verrà impiegata dai Poma)