• Mar. Gen 31st, 2023

la Grafite

Natura, eventi, territorio

“Vera tra le rocce” di Sartori entusiasma il pubblico ai Caffè culturali di Viù

DiElena.Caligiuri

Gen 23, 2023

Servizio di Roberto Bergamino

VIU’ – Con l’inizio del 2023 sono tornati a Viù i “Caffè culturali”. Il primo appuntamento dell’anno,
ospitato come sempre nella graziosa cornice del Caffè Rocciamelone, è stato con lo scrittore
Marco Sartori, che ha presentato il suo ultimo libro: il romanzo “Vera tra le rocce”.
Davanti a un pubblico attento e partecipe ha fatto gli onori di casa Alessandro Mella,
scrittore e divulgatore storico, che ha reso interessante la presentazione con una serie di domande che hanno spinto l’autore a raccontare il libro, il suo rapporto con le montagne, a raccontarsi.
Marco Sartori non è alla sua prima esperienza come scrittore ma ha alle spalle altri due
romanzi: “Il mistero della montagna” e “Lo sguardo oltre le vette.”
Sartori, pur risiedendo in Val di Susa, conosce molto bene le Valli di Lanzo, che frequenta e
alle quali è molto legato e la prova è proprio nei suoi tre romanzi, tutti ambientati nelle Valli
di Lanzo. Numerose, poi, le domande e le curiosità di un pubblico veramente appassionato e partecipativo. Insomma un pomeriggio davvero prezioso. Prossimo appuntamento sabato 11 febbraio con Arduino Baietto ed il suo libro “Le Stagioni di Cristina” ambientato proprio in Val di Viù.