• Mer. Feb 28th, 2024

la Grafite

Natura, eventi, territorio

Fermata Alpi Graie, la locanda senza barriere, immersa nella natura, che apre le porte ai matrimoni

DiElena.Caligiuri

Mar 3, 2023

Informazione promozionale

GROSCAVALLO – Una storia ricca di emozioni quella di Elena Patrocinio, un’avventura che l’ha portata a scegliere nel Comune più alto della Val Grande un rifugio immerso nel verde. Una dimora costruita nel 1920 dal Pittore torinese Giuseppe Claudio Sobrile che, ristrutturata e riorganizzata, oggi è diventato una “casa” per tutti dove l’accessibilità è la chiave naturale di ogni ingresso.

Una volta varcata la porta del grande giardino è difficile non lasciarsi incantare da una vista panoramica di cime, pascoli e declivi, con il suono del torrente in sottofondo. Intorno alberi secolari, maestosi e tante sedie colorate dove potersi rilassare in un’atmosfera allegra e tranquilla.

≪L’area esterna – spiega Elena, architetto e proprietaria della locanda – si presta come ottima location per cerimonie, ricorrenze ed anniversari. Grazie ad un accordo con il Comune di Groscavallo è possibile celebrare matrimoni ed unioni civili in questo magico contesto. A giugno ospiteremo il nostro primo matrimonio. Siamo emozionati anche noi.

Tra il 2012 ed il 2014 io e mio marito abbiamo ristrutturato internamente l’immobile per renderlo accessibile a tutti, inserendo anche l’ascensore che porta alle camere al primo piano, e creando un nuovo volume che potesse ospitare il ristorante a cui fa da tetto un grande terrazzo, che in estate diventa un solarium immerso nel verde.

Abbiamo sempre puntato sull’accoglienza prima di tutto. La nostra è anche una struttura pet friendly, dove gli animali sono i benvenuti, tanto che proporremo anche attività legate al rapporto uomo-animale≫.

Qualche anno fa poi, pur con le difficoltà dovute alla pandemia, la decisione di aprire anche il ristorante, dove tradizione e innovazione trovano il giusto equilibrio per trasformarsi in un mix di sapori che esprimono l’essenza delle Valli di Lanzo.

≪Vogliamo offrire una cucina che parli del nostro territorio alcuni piatti del nostro menù riprendono antiche ricette, con i loro nomi originari. A maggio faremo il menù delle erbe: una passeggiata “in campo” con una guida naturalistica che mostrerà a distinguere le diverse piante spontanee commestibili, poi il pranzo a tema, dove le erbe serviranno per completare i nostri piatti. Noi siamo aperti tutti i giorni da giugno a settembre e il sabato e domenica negli altri mesi≫.

Che sia un punto di partenza o un punto di arrivo, fare tappa diventa indispensabile: Fermata Alpi Graie vi aspetta… a porte aperte.

FERMATA ALPI GRAIE
Locanda
Via Giuseppe Sobrile 1
10070 Forno Alpi Graie (TO)

Telefono: 339 8254669; fermatalpigraie@gmail.com