• Gio. Apr 25th, 2024

la Grafite

Natura, eventi, territorio

Montagna per Tutti: oltre 200 “guerrieri” al Colle del Lys per Winter Warrior Race

DiElena.Caligiuri

Mar 8, 2023

COLLE DEL LYS – Quando più di 200 “guerrieri” scendono in campo anche il territorio si trasforma in un percorso ancora più complicato e quest’anno davvero “winter” con oltre cinquanta centimetri di neve caduta negli scorsi giorni in Val di Viù.
Colle del Lys, domenica 5 marzo ha accolto l’appuntamento 2023 di MONTAGNA PER TUTTI , coordinata dal Consorzio Operatori Turistici Valli di Lanzo, con Winter Warrior Race, una corsa adatta a persone con ottima preparazione fisica, il cui obiettivo è quello di portare a termine i 10 km di percorso superando ostacoli naturali e artificiali da affrontare a temperature da veri guerrieri.
«Gli iscritti sono stati più di 200 – spiega Alessandro Coletta – la gara ha regalato grandi soddisfazioni e gli atleti arrivati da tutta Italia e anche dall’estero, Svizzera, Romania, Regno Unito erano tutti molto soddisfatti. La neve caduta nei giorni scorsi in valle ha reso più difficile la preparazione tecnica, ma ha reso la gara molto più accattivante con tanti ostacoli nuovi. In più domenica si è potuto svolgere l’attività con un bella giornata soleggiata.
Questa tappa del Colle del Lys qualificava per i campionati italiani ed europei e punti ranking per i mondiali».
Sul podio dei vincitori 1° Stefano Colombo, 2° Luigi Papiro, 3° Davide Gattuso.
Nella categoria femminile 1° Claudia Bongiovanni, 2° Monica Isabello, Federica De Caria.
«Una grande soddisfazione – continua Coletta – anche per il Comune di Rubiana che ha visto sul podio marito e moglie entrambi di Rubiana, Luigi Papiro e Monica Isabello.
Il prossimo appuntamento con Warrior Race è per il 20-21 maggio a Bardonecchia».
La manifestazione ha preso il via fin dalle prime ore del mattino, poi a partire dalle 10 le partenze per la gara, con musica di sottofondo, autorità e volontari della Protezione Civile e dei gruppi Aib presenti e premiazione nel pomeriggio.


«Anche quest’anno l’appuntamento con Winter Warrior Race, inserito nel calendario di Montagna per tutti ha ottenuto un ottimo risultato con gli oltre 200 iscritti, spiega Alberto Capellaro, consigliere al Turismo del Comune di Rubiana – In più il sole di domenica, abbinato alla neve scesa in settimana ha reso la gara ancora più emozionante e spettacolare sia per gli atleti che per coloro che hanno potuto ammirarli. Grandi prestazioni a 1300 metri d’altezza.
Un territorio quello del Colle del Lys che ha sicuramente molto da offrire e che ha dimostrato, domenica, di saper accogliere, grazie all’impegno degli operatori turistici, i numerosi partecipanti alla manifestazione. “Montagna per tutti”, con il suo programma pluriarticolato, si dimostra essere un’ottima vetrina per le nostre montagne. L’obiettivo primario rimane quello di promuovere le Valli ed offrire un aiuto a chi lavora ed impiega risorse ed energie per rendere sempre più fruibili e accoglienti i nostri territori».
Ora il prossimo appuntamento con Montagna per Tutti è per il 19 marzo con una scarpinata panoramica su Germagnano.