• Gio. Apr 25th, 2024

la Grafite

Natura, eventi, territorio

A Nole con Mella in un viaggio alle origini del Sistema Soccorso

DiElena.Caligiuri

Mar 28, 2023

NOLE – Un viaggio alle origini del Sistema Soccorso del nostro paese in una delle sue culle. Nell’ottocento, infatti, anche le Società di Mutuo Soccorso furono al centro della nascita dei primi veri sodalizi volontari dedicati alla lotta agli incendi ed alle calamità. E la Società di Nole, memore di questa antica tradizione, ospiterà il 6 aprile 2023, ore 21.00 presso la sede associativa di via Mazzini 13, il libro “Il problema del sistema soccorso nell’Italia postunitaria e giolittiana” di Alessandro Mella. Ad intervistare l’autore ci sarà lo scrittore Arduino Baietto. Presenterà la serata il presidente SOMS Luigi Menichino.

≪Ringrazio di cuore la Società di Nole ed il suo presidente per l’ospitalità e la cortesia che mi hanno riservato. Fu proprio in questi contesti di grande emancipazione sociale ed aggregazione che ebbero origine importanti forme di volontarismo dalle quali trasse energia il futuro sistema soccorso≫ scrive Mella.

Il libro è stato pubblicato dalla Marvia Edizioni di Voghera: «Tra la fine dell’ottocento e gli anni venti del novecento, in Italia, furono numerose le situazioni emergenziali e calamitose che misero a dura prova il Regio Esercito, i Reali Carabinieri, la Croce Rossa, i Civici Pompieri e così via. Inondazioni, crolli, terremoti e diversi altri gravi sinistri furono portatori di un costante dibattito sulle carenze e le limitazioni del Sistema Soccorso italiano. Polemiche che si trascinarono sui giornali e nelle aule parlamentari con scontri anche accaniti e con progetti e proposte perpetuamente naufragate tra le pieghe della politica e l’instabilità dei governi del tempo. L’autore, partendo da ricerche giovanili di alcuni anni fa opportunamente rivisitate, migliorate ed aggiornate, ha provato a ricostruire le tappe che condussero ai primi passi volti a dare strutture organiche ed omogenee e coordinamento efficiente ai soccorsi in caso di eventi disastrosi nell’Italia postunitaria e giolittiana. Un lungo cammino senza il quale la moderna protezione civile non esisterebbe». Un ottima occasione, dunque, per gli appassionati e lettori del ciriacese in attesa del prossimo volume di Mella ormai in impaginazione e prossimo a raggiungere le librerie.