• Gio. Giu 20th, 2024

la Grafite

Natura, eventi, territorio

Imparare a convivere con i rischi del territorio: iniziato oggi il Campo Scuola della Protezione Civile. Proseguirà fino al 29 maggio

DiElena.Caligiuri

Mag 24, 2023

LANZO- È ancora buio quando i mezzi escono dalle sedi e, partendo dalla valle di Susa, dal pinerolese, dal capoluogo e dall’eporediese, convergono verso il punto di ammassamento dei soccorritori. L’appuntamento è per le 5, 45, si censiscono mezzi e uomini, si forma la colonna. Sono 130 uomini e circa 60 mezzi tra autocarri, rimorchi, fuoristrada, ambulanza, furgoni, vetture, sale operative mobili. Alle 6,35 le autorità di Lanzo danno il via alla colonna mobile che, scortata da polizia locale e Carabinieri, giunge in città alle 7, accolta dal sindaco Fabrizio Vottero, autorità locale di Protezione Civile.

Si è aperta oggi la XII edizione del Campo Scuola di Protezione Civile denominata “Montana Valli di Lanzo 2023” che proseguirà fino al 29 maggio.

Il Campo Scuola – che da ben 11 edizioni si svolge sotto l’egida della Protezione Civile Nazionale – è organizzato dal Centro Servizi per il Volontariato Vol.To ETS in collaborazione con la Croce Rossa Italiana, il Comando Provinciale dei Vigli del Fuoco di Torino, la Città di Torino, l’Unione Montana Alpi Graie, Unione Montana Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone, il Coordinamento Regionale del Volontariato di Protezione Civile del Piemonte e il Coordinamento Territoriale del Volontariato di Protezione Civile della Regione Piemonte. L’iniziativa ha anche il patrocinio del Senato della Repubblica, della Camera dei Deputati, della Regione Piemonte, della Città Metropolitana di Torino, del Comune di Lanzo, del Comune di Usseglio, del Comune di Coassolo, nonché della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri.

≪All’evento -spiegano – partecipano oltre 240 Volontari delle 15 Associazioni aderenti alla Commissione Volontariato e Protezione Civile del Centro Servizi Vol.To ETS nonché quelle del territorio e circa 500 studenti, coinvolti in un grande momento di incontro con i Volontari che si terrà nella mattinata di venerdì 26 maggio presso il Centro Polivalente LanzoIncontra di Lanzo Torinese.

Il Campo Scuola raggiunge così quest’anno la sua dodicesima edizione, ed è la prima dopo la pandemia da Covid. È una manifestazione nata da una forte richiesta degli stessi Volontari che, nel corso degli anni, ha saputo via via catalizzare l’interesse e provocare lo stimolo delle diverse specialità del Volontariato e di tutti i soggetti istituzionali e Corpi dello Stato che oggi intervengono in questo appuntamento divenuto un’occasione per fare sistema.

La Protezione Civile è una struttura complessa dove ognuno porta in dote le proprie capacità e competenze

Come è avvenuto anche nelle edizioni precedenti, è previsto l’apporto anche di Polizia, Carabinieri e altri enti e corpi dello Stato. Sono in programma altresì esercitazioni di allestimento tendopoli, salvataggio in acqua, spegnimento incendi boschivi, evacuazione feriti, intervento su scenari alluvionati, ricerca e salvataggio persone scomparse in ambiente rurale e montano.

L’edizione “Montana Valli di Lanzo 2023” del Campo Scuola sarà ancora un’occasione per rinsaldare le pratiche e la solidità della macchina dei soccorsi e rinforzare la sinergia costruita in tanti anni in cui il Volontariato specializzato è diventato una componente primaria durante questi eventi drammatici. Sarà dunque un evento dal grande valore costruttivo poiché non ci si può improvvisare Volontari durante le calamità.

Buon Campo Scuola a tutti, con un occhio quindi alle informazioni che provengono dell’Emilia Romagna, dove si alternano nei cambi turni. Anche il Dipartimento Nazionale della Protezione Civile ha comunicato ieri sera che, vista l’emergenza in atto, non potrà inviare i propri funzionari per la formazione prevista, in quanto tutti dirottati su quella vasta emergenza≫.

Mercoledì 24 maggio:

ore 07,00 – Area 1 Lanzo Torinese Via Monte Angiolino 6 – Centro Operativo Comunale. Apertura C.O.C. (Sindaco Città di Lanzo) insediamento funzioni. Inizio esercitazione – Apertura dell’XII Campo Scuola di Protezione Civile.
ore 07,00/13,00 – Area 3 Lanzo Torinese zona Foro Boario – Campo base arrivo autocolonna (allestimento tendopoli, tensostrutture e cucina da campo).
ore 15,00/16,00 – Area 3 Lanzo Torinese zona Foro Boario – Campo Base – formazione teorico pratica su allestimento tend hangar Nasoallinsù Coordinamento Territoriale del Volontariato di Protezione Civile di Torino.
ore 16,00/17,00 – Area 2 in Lanzo Torinese Centro Polivalente LanzoIncontra: formazione teorico pratica su allestimento campo tendato e logistica a cura della Croce Rossa Italiana – Torino.
ore 17,00/18,00 – Area 2 in Lanzo Torinese Centro Polivalente LanzoIncontra: Approfondimento condotto dal Settore Protezione Civile e Sistema AIB della REGIONE PIEMONTE (Dott. Franco DE GIGLIO Dott. Riccardo CONTE). Il Progetto Europeo FASTER 2020 e le nuove tecnologie applicate alle situazioni di emergenza (interventi di soccorso in caso di un disastro naturale, antropogenico o di un evento terroristico).
ore 21,30/23,00 – Area 2 in Lanzo Torinese Centro Polivalente LanzoIncontra: Approfondimento condotto dal dott. Francesco BARBERO “Verso e dalla Emergenza: un approccio dialogico”.


Giovedì 25 maggio:

ore 08,00/10,00 – Area 2 in Lanzo Torinese Centro Polivalente LanzoIncontra: formazione teorica su Autosicurezza in ambito
fl uviale – Uso di funi, nodi e sistemi di ritenuta. SOMMOZZATORI – Uso dei fuoristrada e dei verricelli nelle attività di Protezione Civile – A.F.P.
ore 10,30/12,30 – Area 4 in Lanzo Torinese – zona eliporto/cimitero: formazione pratica su Autosicurezza in ambito fluviale – Uso di funi, nodi e sistemi di ritenuta. SOMMOZZATORI – Uso dei fuoristrada e dei verricelli nelle attività di Protezione Civile – A.F.P.
ore 15,00/17,30 – Area 5 in Lanzo – Fiume Tesso: Utilizzo dei sistemi di pompaggio e prosciugamento in caso di allagamento – AIB S. Antonino – Coordinamento Territoriale del Volontariato di Protezione Civile di Torino.
ore 18,00/19,30 – Area 2 in Lanzo Torinese Centro Polivalente LanzoIncontra: Centro Servizi Vol.To ETS – Protezione Civile Città di Torino – Progetto Europeo DECIDO eviDEnce and Cloud for more InformeD and eff ective pOlicies.
ore 21,30/23,00 – Area 2 in Lanzo Torinese Centro Polivalente LanzoIncontra: formazione teorica a cura del Disaster Manager MONGELLI Dario – Quale ruolo per il volontariato nel Codice della protezione civile?

Venerdì 26 maggio:

ore 08,00/08,30 – Area 2 in Lanzo Torinese esterna al Centro Polivalente LanzoIncontra: (zona palco) Workshop con gli studenti. Briefing riservato ai volontari ed ai Corpi dello Stato – presentazione del workshop con gli studenti.
ore 08,30/09,00 – Area 2 in Lanzo Torinese esterna al Centro Polivalente LanzoIncontra: (zona palco). Presentazione attività alle scolaresche. Saluti Istituzioni. Saluto del Presidente del Centro Servizi VOL.TO.
ore 09,00/13,00 – Area 6 in Lanzo: Viale Vittime dei Lager Nazisti e piazzale adiacente alla palestra Sandro Pertini.
Esposizione di mezzi ed attrezzature, con momenti dimostrativi curati da ogni specialità: gruppi specializzati nell’intervento in scenari alluvionati, unità cinofi le da ricerca, logistica, sanità, antincendio boschivo, manutenzioni forestali, radiocomunicazioni, fuoristradisti. Punto 1 – Area espositiva a cura del Settore Protezione Civile della Città Metropolitana di Torino.
Punto 2 – Area espositiva a cura Settore Protezione Civile e Sistema Aib della Regione Piemonte. Punto 3 – Corpi dello Stato Polizia, Carabinieri – Punto 4 – Vigili del Fuoco.
ore 15,45/16,15 – Area 2 in Lanzo Torinese Centro Polivalente LanzoIncontra: Approfondimento teorico sul Piano Provinciale di Ricerca Persone Scomparse – PREFETTURA di TORINO.
ore 16,15/17,00 – Area 2 in Lanzo Torinese Centro Polivalente LanzoIncontra: Approfondimento teorico sugli aspetti giuridici connessi all’attuazione/attivazione del Piano Provinciale di Ricerca Persone Scomparse – Questura di Torino – (Dirigente della Polizia di Stato).
ore 17,00/17,45 – Area 2 in Lanzo Torinese Centro Polivalente LanzoIncontra: Approfondimento sull’impiego dei battitori e delle unità cinofi le durante le fasi di ricerca persone scomparse. L’ORGANIZZAZIONE ED IL COORDINAMENTO DELLE SQUADRE NELLE OPERAZIONI DI RICERCA – Vigili Del Fuoco – Comando Provinciale di Torino.
ore 17,45/18,15 – Area 2 in Lanzo Torinese Centro Polivalente LanzoIncontra: Approfondimento sull’impiego delle unità cinofi le durante le fasi di ricerca persone scomparse Nucleo di Protezione Civile A.N.P.S. Ivrea- Unità Cinofi le da Ricerca -.
ore 18,15/19,30 – Area 2 in Lanzo Torinese Centro Polivalente LanzoIncontra: Approfondimento condotto dal Servizio Protezione Civile della Città Metropolitana di Torino. PIANIFICAZIONE E GESTIONE DELLE EMERGENZE NELLA PROTEZIONE CIVILE COMUNALE: PROBLEMI E SOLUZIONI.
ore 18,00/19,00 – Area 7 in Usseglio – Piazzale adiacente Municipio: allestimento base avanzata ed UCL VIGILI DEL FUOCO, e successivo ammassamento soccorsi per esercitazione in rete: trasporto materiale logistico, attrezzature e generatori per ricerca notturna.
ore 21,00/23,00 – Area 8 Usseglio – zona montana boschiva/bacino Enel di Piazzette: Esercitazione in rete di ricerca notturna di persona scomparsa in ambiente montano e verifica di superfice specchi d’acqua. A seguire rientro al campo base.

Sabato 27 maggio:

ore 08,00/08,30 – Area 2 in Lanzo Torinese Centro Polivalente LanzoIncontra. Briefing organizzativo sulle attività della giornata.
ore 08,30/10,00 – Area 2 in Lanzo Torinese Centro Polivalente LanzoIncontra: Approfondimento condotto dal Dipartimento della Protezione Civile Nazionale.
ore 09,30/10,00 – Area 9 in Lanzo piazzale zona area pic nic: allestimento base avanzata.
ore 10,00/10,20 – Area 6 in Lanzo piazzale adiacente zona di accesso area pic nic: AMMASSAMENTO soccorsi e MEZZI OPERATIVI.
ore 10,30/12,00 – Area 10 in Lanzo zona montana boschiva in Regione Monte Basso /strada della Blina: Esercitazione in rete relativa all’Antincendio Boschivo evacuazione popolazione a rischio – estinzione – bonifica.
ore 12,00/13,00 – Area 10 in Lanzo zona montana boschiva in Regione Monte Basso /strada della Blina: Dimostrazione in rete. Operazioni di soccorso ferito durante operazioni antincendio.
ore 14,30/15,30 – Area 11 in Coassolo Piazzale antistante Chiesa San Nicolao: allestimento base avanzata ed ammassamento soccorsi per esercitazioni in rete: (Operazioni di ricerca persona scomparsa in ambiente montano)
Prefettura di Torino simulazione di attivazione Piano Provinciale per la Ricerca di Persone Scomparse. Questura di Torino – simulazione di attuazione Piano Provinciale per la Ricerca di Persone Scomparse. Vigili del Fuoco e Carabinieri coordinamento Squadre. Base avanzata Città Metropolitana di TORINO monitoraggio satellitare delle unità sullo scenario.
ore 15,30/18,30 – Area 12 Coassolo – zona montana boschiva tra Vietti e Monte Cialma: dimostrazione in rete. Operazioni di ricerca persona scomparsa in ambiente montano.
ore 20,30 – TEAM BUILDING CON CENA AL CAMPO.

Domenica 28 maggio:

ore 08,00/08,30 – Area 2 in Lanzo Torinese Centro Polivalente LanzoIncontra Briefi ng organizzativo sulle attività della giornata.
ore 09,00/13,00 – Area 13 in Lanzo Fiume Tesso: Intervento di manutenzione ambientale e di prevenzione sul territorio
TUTTI GLI ETS ODV.
Ore 13,00 – Area 3 Lanzo Torinese zona Foro Boario – Campo Base: Sindaco della Città di Lanzo, Prefettura di Torino, Assessore Protezione Civile della Città Metropolitana di Torino, Assessore Protezione Civile della Regione Piemonte, Presidente del Centro Servizi VOL.TO; chiusura lavori e consegna attestati di partecipazione.
ore 15,30/18,00 – Rimozione tendopoli e pulizia aree utilizzate durante il campo scuola formazione teorico pratica su utilizzo tenda hangar Nasoallinsù Coordinamento Territoriale del Volontariato di Protezione Civile di Torino.

Lunedì 29 maggio:

ore 08,00/18,00 – Termine rimozione campo tendato e ripristino dei luoghi, pulizia della zona utilizzata e rientro nelle rispettive sedi
ore 18,00 – Area 1 Lanzo Torinese Via Monte Angiolino 6, – Centro Operativo Comunale. – Termine esercitazione.