• Sab. Feb 24th, 2024

la Grafite

Natura, eventi, territorio

Aspettando Lunathica… i funamboli a grande altezza del Cirque Rouages all’Impianto di Discarica di Grosso

DiElena.Caligiuri

Giu 5, 2023

GROSSO – Aspettando Lunathica 2023, sabato 10 giugno si terrà una grande anteprima del Festival in occasione della quale sarà rivelato il programma che andrà in scena dal 5 al 9 luglio. Il luogo prescelto per il grande evento è l’impianto di Discarica di Grosso in Località Vauda Grande, che ospiterà il ritorno dei funamboli a grande altezza della compagnia francese Cirque Rouages con lo straordinario e suggestivo spettacolo Sodade: un inno alla vita tra evoluzioni mozzafiato, musica dal vivo e poesia.

Un grande evento a ingresso gratuito per festeggiare la nuova collaborazione tra Lunathica, CAV CISA – Consorzio Intercomunale di Servizi per l’Ambiente, SIA – Servizi Intercomunali per l’Ambiente e SMAT – Società Metropolitana Acque Torino. ≪Lunathica ha sempre manifestato una spiccata sensibilità verso i temi della sostenibilità ambientale e quest’anno sarà ancora più “green”, con una serie di azioni volte a veicolare il messaggio di una maggiore consapevolezza verso esigenze del pianeta – spiega Cristiano Falcomer, direttore artistico di Lunathica – Siamo molto onorati dell’accoglienza che abbiamo ricevuto dagli enti Cav Cisa, Sia e SMAT e invitiamo il pubblico a vivere una serata di grandi emozioni≫.

Mario Burocco, Presidente del CAV CISA: ≪La richiesta degli organizzatori del Festival di una collaborazione da parte del Consorzio per far sì che l’edizione 2023 fosse un’edizione più sostenibile dal punto di vista ambientale non poteva che trovarci pronti con una serie di iniziative per ridurre la plastica non riutilizzabile e non compostabile e per migliorare la raccolta differenziata≫.

≪Da sempre siamo impegnati con Impianti a Porte Aperte a far conoscere la valenza ambientale della discarica di Grosso, dove i rifiuti non recuperabili vengono smaltiti con il minor impatto possibile, anzi cogenerando energia elettrica dal biogas prodotto” – fa eco Celestina Olivetti, Presidente di SIA – ospitare quindi un evento ormai consolidato sul nostro territorio rappresenta per l’azienda un’opportunità di incontro con la comunità≫.

Dalle 21.30 avrà inizio l’attesissimo spettacolo-evento della compagnia francese Cirque Rouages. Su una struttura scenica (concepita e realizzata dalla compagnia stessa) che ricorda un grande proiettore Super-8 con due gigantesche ruote capaci di tenere in tensione un filo/pellicola su cui viaggiano a diversi metri da terra equilibristi e funamboli, lo spettacolo dispiega un flusso di sentimenti. I corpi di quattro artisti si muovono su di un filo che sembra infinito ed oscilla senza tregua; i funamboli sospesi scorrono da un lato all’altro come onde di un passato che ritorna e riparte senza fermarsi mai. Un inno alla vita portato in scena da un’eccellenza della scena francese che propone una poetica del corpo e dell’immagine accompagnata da musicisti che suonano, cantano e raccontano una favola di grandi altezze.

Sul luogo saranno presenti alcuni truck di streetfood (tra cui L’Isola delle Crepes e Tuttocapsule) aperti già dalle 19.30.

La XXI edizione del Festival Lunathica avrà luogo dal 5 al 9 luglio e in cinque giorni toccherà Cirié, San Maurizio, Mathi, Nole, Fiano, Lanzo, Leinì e Villanova Canavese. Il programma ufficiale del Festival sarà diffuso a partire dal 10 giugno.

INFO: www.lunathica.it