• Sab. Feb 24th, 2024

la Grafite

Natura, eventi, territorio

Presentato a Pessinetto la nuova guida di Marco Blatto “Escursioni nelle Valli di Lanzo”

DiElena.Caligiuri

Giu 17, 2023

Servizio di Roberto Bergamino

PESSINETTO – Presso i locali del l’Circul di via Roma 31/a a Pessinetto, nell’ambito della rassegna “I venerdì de L’Circul” è stato presentata venerdì 16 giugno la nuova guida escursionistica “Escursioni nelle Valli di Lanzo”.
L’autore del libro è Marco Blatto, alpinista, scrittore, geografo e studioso del paesaggi alpino, autore di
oltre cinquanta pubblicazioni sulla montagna e presidente nazionale del GISM (Gruppo Italiano Scrittori
di Montagna).
Il numeroso pubblico presente ha seguito con interesse la presentazione nella quale l’autore, residente
a Cantoira, ha sottolineato come negli ultimi anni la pratica dell’escursionismo non ha più delle stagioni
ben definite. Ad esempio le escursioni in quota, che fino a qualche anno fa si svolgevano e venivano
facilitate da ampi nevai fino ad agosto inoltrato, vedono ora l’escursionista, già a partire da giugno,
muoversi generalmente su estesi macereti detritici. Per contro gli ultimi inverni poco o nulla nevosi
rendono possibili escursioni a media quota che un tempo non erano fattibili in quella stagione. Mentre
in estate sono frequenti in quota giornate nebbiose, con cumuli che avvolgono i fianchi delle montagne,
l’autunno e l’inverno regalano all’escursionista giornate terse e con ottima visibilità.
Il libro, con oltre 40 itinerari proposti, oltre alla descrizione dell’Alta Via delle Valli di Lanzo, prende in
esame le diverse quote altimetriche e gli ambienti che caratterizzano le Valli di Lanzo, partendo
dall’orizzonte sub-montano della bassa valle fino ad arrivare agli itinerari più interessanti della parte alta
delle tre Valli di Lanzo.
Il libro “Escursioni nelle Valli di Lanzo” è quindi uno strumento utilissimo per poter vivere le montagne
delle Valli di Lanzo nell’arco dei dodici mesi, un “compagno di escursione” sia per l’appassionato locale
sia per che si avvicina per la prima volta a queste meravigliose valli che certamente non mancheranno
di stupirlo, lasciandogli il desiderio di ritornare.
La serata al l’Circul si è svolta con il patrocinio del GISM (Gruppo Italiano Scrittori di Montagna).
Prossimo appuntamento al l’Circul, sempre nell’ambito della rassegna “I venerdì de L’Circul”, venerdì
23 giugno con Serena Artom e una lezione aperta di Danze del Sud.