• Sab. Feb 24th, 2024

la Grafite

Natura, eventi, territorio

Più di 7mila persone e 8mila litri di birra per i 60 anni della “Ceres”, un compleanno per il brand danese e per tutte le Valli di Lanzo

DiElena.Caligiuri

Lug 24, 2023

CERES – Con 7200 persone entrate all’evento, 8mila litri di birra venduti e 350 persone coinvolte fra l’organizzazione e lo staff la festa per i 60 anni della Birra Ceres, che si è tenuta sabato 22 nel comune valligiano, è stata un trionfo.

≪E’ stata una festa di giovani, di famiglie, dove le persone anziane hanno visto e accolto con grande entusiasmo l’arrivo di così tanti ragazzi. Tutti i complimenti arrivati già a poche ore dal termine dell’evento – commenta il primo cittadino Davide Eboli – li vorrei rivolgere in particolare alla BIRRA CERES C’È, all’agenzia 2night, efficientissima macchina organizzativa, a tutti i dipendenti comunali, in particolare a Germano Torreno che insieme ai colleghi della polizia municipale dei comuni limitrofi ha coordinato viabilità e sicurezza, alle Forze dell’ordine, Protezione civile di Ceres, Nole e Valli di Lanzo e gruppo Alpini di Ceres alla Croce Rossa, all’ efficiente servizio di pulizia dell’area da parte della società SIA ai comuni limitrofi che si sono resi disponibili e non in ultimo a residenti e villeggianti che hanno colto con pazienza ed entusiasmo il grande afflusso di gente.

Un evento davvero dai grandi numeri, dove tutti hanno contribuito per garantire al massimo l’accoglienza: la pro loco di Viù ha servito 800 porzioni di tagliatelle, Mezzenile 950 porzioni di agnolotti, Lemie 550 panini alle acciughe, Germagnano 500 crepes, più di mille panini della pro loco di Ceres, senza contare le diverse attività commerciali che hanno lavorato per tutta la sera.

Davvero in tanti hanno potuto scoprire il nostro paese, il territorio delle Valli di Lanzo, apprezzandone i prodotti e l’accoglienza. Una soddisfazione in più poi nel vedere così tanti giovani venuti per divertirsi, ascoltare musica, giocare, stare insieme. Molti di loro non erano mai stati a Ceres, queste sono occasioni importanti che avvicinano i ragazzi alle valli. Conoscere e farsi conoscere credo sia l’elemento da cui partire e le nuove generazioni sono la nostra risorsa. Musica, sport, attività culturali e ricreative assumono un carattere speciale se ci sono i giovani a sostenerle. Ora abbiamo posto le basi per il futuro, per far sì che l’appuntamento di sabato non sia solo un avvenimento sporadico, ma un’occasione per creare nuovi eventi per Ceres e per tutte le valli. Possiamo crescere, ma dobbiamo crederci e farlo tutti insieme≫.

Soddisfazione anche per il brand della Birra Ceres: ≪Ringraziamo il paese di Ceres, tutto, il Sindaco, la Giunta, tutti gli esercizi commerciali, gli abitanti, tutte le Pro Loco dei paesi Limitrofi, le forze dell’ordine e tutti gli operatori che hanno lavorato al progetto.
Ringraziamo la Valle di Lanzo e tutte le persone accorse per festeggiare insieme a noi da tutte le parti d’Italia. È stata una festa leggendaria come leggendaria è stata la collaborazione del territorio per rendere indimenticabile questa serata. Non potevano esserci cornice e condizioni migliori per celebrare il brand, i nostri consumatori e questi 60anni in Italia di Ceres≫.