• Gio. Giu 20th, 2024

la Grafite

Natura, eventi, territorio

Con Manuela rimane aperto a Chiaves l’unico bar e negozio di alimentari. ≪Puntiamo su prodotti locali e flessibilità negli orari≫

DiElena.Caligiuri

Lug 28, 2023

MONASTERO – In uno dei periodi più complicati per il commercio, tra crisi economica e caro bollette, c’è anche chi prova a guardare con un pizzico di fiducia al presente e al futuro. Manuela, nella frazione di Chiaves, da un mese gestisce l’unica attività di alimentari e bar ancora aperta in tutto il Comune di Monastero. Una comodità e un servizio da non sottovalutare in territori montani come quelli delle Valli di Lanzo, dove le distanze, soprattutto nel periodo invernale, non invogliano a grandi spostamenti e un’attrazione in più per tutti coloro che, di passaggio, vogliono fermarsi per un caffè o un aperitivo.

≪La proprietaria storica dell’attività, Caveglia, dopo 55 anni, ha chiuso – spiega Manuela Massa, originaria di Chiaves – ha ceduto la gestione e così ho deciso di proseguire un percorso che altrimenti avrebbe comportato la perdita dell’unico negozio di alimentari nel Comune di Monastero. Piuttosto che vedere chiudere anche l’unica attività ho preferito fare questa “pazzia” e provare ad offrire ancora un servizio a residenti, villeggianti e turisti. Credo che riuscire a garantire i prodotti di base, senza doversi necessariamente spostarsi nei Comuni vicini, per comprare un chilo di zucchero o un po’ di pane fresco, sia già un buon punto di partenza, poi se si aggiunge la qualità delle materie prime con salumi, latte, formaggi del territorio, provenienti dei nostri alpeggi, ecco che il risultato diventa appetibile anche per i turisti. Le Valli di Lanzo possono e devono continuare ad avere una vocazione turistica e i nostri territori rimangono e rimarranno vivi fino a quando ci sarà qualcuno che se ne occupa, offrendo in primo luogo dei servizi≫.

Manuela, che ha sempre lavorato nella ristorazione fin dall’età di 14 anni, conosce bene le esigenze e le particolarità del settore e, con l’aiuto del marito e dei suoi figli, ha cercato anche di garantire la massima flessibilità degli orari.

≪Siamo sempre aperti, tutti i giorni, anche il sabato e la domenica con orario continuato. Chiudiamo soltanto il lunedì pomeriggio. Nel nostro piccolo cerchiamo di offrire sempre pane, frutta e verdura fresche, vari prodotti del settore alimentare e soprattutto puntiamo su articoli il più possibile a km 0, genuini, del nostro territorio, come le tome dei nostri margari, il salame di turgia. Sono gli stessi prodotti che proponiamo nei taglieri quando al bar ci chiedono un aperitivo o i turisti si fermano per assaggiare qualche nostro prodotto locale≫.

Una scelta non semplice quella di Manuela, si lavora durante le vigilie, nelle festività, tutte le domeniche. Poi però c’è anche l’altro lato della medaglia. «Senti la soddisfazione di fare una cosa come hai deciso tu, percepisci con il contatto delle persone la loro soddisfazione, i particolari che devi migliorare≫. Capisci che, nessuno è mai indispensabile, ma in questo momento, poter vedere ancora aperto un unico negozio in tutto il territorio non è solo molto utile, ma è anche un piccolo lume di speranza per tutti coloro che credono nella forza vitale della montagna.