• Mer. Mag 22nd, 2024

la Grafite

Natura, eventi, territorio

Gare e ottimi risultati negli appuntamenti di fine luglio

DiElena.Caligiuri

Ago 1, 2023

Giovedì 27 si è svolta la gara notturna a Moretta (CN) tipo pista in uno scenario suggestivo, un circuito cittadino caratterizzato da curve strettissime tra le case e i marciapiedi del centro storico e pavè.
Tra gli esordienti Manuel Solenne ed Edoardo Tonini sono ancora protagonisti. Manuel conclude 5º su 13, con due terzi posti e un secondo nelle volate per i punti, facendo anche un po’ di ritmo del gruppo per andare a prendere il fuggitivo. Edoardo, invece, fatica un po’ in partenza, in una gara partita a manetta sino dalla prima curva, con un gruppo sgranatissimo già dal primo giro, ma poi prende il treno del terzo gruppetto, e lo mantiene fino alla fine, mancando per un soffio la volata di questi ultimi, finendo 14º su 18.

Domenica 30 luglio si è svolta il Trofeo Comune di Osasco (TO), valevole come ultima prova del campionato provinciale. Manuel Solenne, tra gli esordienti del primo anno conclude la prova con un ottimo 4° posto ed aggiudicandosi il titolo di campione provinciale di categoria. Edoardo Tonini, tra i secondo anno, un po’ attardato riesce a rientrare in gruppo ed a completare la prova con una 12esima piazza.
I giovanissimi si sono cimentati nella gara su strada nella medesima località con percorso ridotto. Di seguito i risultati:
G4 femminile: nonostante l’ottima conduzione di gara, dove riesce a tenere ottimamente il gruppo, Sofia Arcidiacono è costretta a ritirarsi dopo una brutta caduta;
G4 maschile: buona gara per Valla Federico che conclude in 22esima posizione;
G5 maschile: alla sua prima esperienza su strada Massa Micon Andrea tiene molto molto bene tutta la prima parte della gara per poi, causa inesperienza, accusare un po’ di fatica nella seconda e concludere in 22esima piazza.

Domenica 30 luglio si è disputata la settima prova dell’XC Piemonte Cup a Verzuolo (CN). Il percorso molto corto ma impegnativo è stato teatro di accese competizioni.
Nella prova destinata agli juniores Giulio Pich fa una prima parte di gara in testa a combattere con i suoi rivali, ma paga un po’ nella seconda concludendo la prova al 5° posto.
Tra gli esordienti del primo anno Enrico Pich gestisce bene, ma mentre era in pieno recupero perde una vite della tacchetta, cambio scarpa, perde il treno e finisce ottavo. Francesco Montagnini, secondo anno esordiente, pedala bene 3 giri per cedere un pochino nel finale concludendo ottavo.
Tra le donne allieve Sara Bertino gestisce la gara fin dall’inizio con consapevolezza e all’ultimo giro accelera vincendo in solitaria la prova. Sara Ghirello, invece, parte bene ma si stacca al terzo giro per finire terza.

Come segno di multidisciplinarietà, la Cicloteca ha visto la partecipazione ad alcuni suoi ragazzi alla gara di Trial di Rogno (BG).
Siviero Valerio, nella categoria di classe 3, conclude al secondo posto; Thomas Verda tra i contendenti della categoria Hobby Verde riesce ad ottenere il 5° posto. Andrea Badellino, invece, tra gli Under 12 termina la prova al 6° posto.