• Mar. Apr 23rd, 2024

la Grafite

Natura, eventi, territorio

“Pedala” …e la vita ti sorride. Un grande risultato per le giornate organizzate a Viù

DiElena.Caligiuri

Ago 20, 2023

VIU’ – Due giornate tutte dedicate alle due ruote quelle di venerdì 18 agosto e sabato 19 agosto in Val di Viù.

A VIÙ, venerdì presso la Sala Polivalente è andato in scena scena un programma artistico del maestro Emanuele Servidio, con un programma di parole a cura di Luciana Rota, giornalista con il ciclismo nel DNA, per promuovere il valore eterno della bicicletta.

Poi sabato giornata del cicloturismo, con allestimento in piazza Schiari di un hub cicloturistico, per la diffusione della mobilità sostenibile; mattina e pomeriggio escursione gratuita con guida in un alpeggio della zona, cicloteca presso il campeggio Tre Frej.

Una giornata dove tutti hanno potuto provare la bellezza di vedere il territorio valligiano sulle due ruote, in compagnia e immersi nella natura.

≪E’ stata veramente una bella Giornata della bicicletta – commenta Stefano Barra del Kom Valli di Lanzo – si è assaporato e gustato il ciclismo a tutto tondo, grazie a professionisti che si sono fatti apprezzare.

Innanzitutto grazie al comune di Viù ed al sindaco Daniela Majrano che hanno voluto e promosso l’evento! Riteniamo sia servizio pubblico portare lo sport alla portata di tutti, ma in questo caso lo si inserisce fortemente nel contesto territoriale a beneficio del commercio e del turismo locali. Un ringraziamento alla A.S.D Team Cicloteca Scuola di ciclismo Val Ceronda e Casternone, disponibili e grandi ad allestire un percorso di livello in poco tempo e spazio.

SCORRERE LE IMMAGINI

Grazie alle guide Ricky Viccarini Guida di Mtb e Luigi Ciamarella, capaci nel portare a casa 2 tour da 34 persone totali in una giornata. E a Jacopo Padoan ARS Movendi e Endüra Team VDL professionali nell’offrire la possibilità di effettuare alcuno test fisici. Grazie a Stefania Teghillo dell’alpeggio Fojere per averci ospitati e per averci fatto respirare quel sapore di tempi passati, che fortunatamente rivivono in giovani imprenditori locali. Grazie a Natalia Alessio Guglielmino del Gratasole e alla Pro Loco Viù per la logistica e la compagnia. Grazie a tutto il team, ai clienti ed amici intervenuti per il supporto e ultimo ma non meno importante il nostro Bovero Tommaso che, oltre a dare dimostrazione di alcuni interventi di piccola manutenzione, ripara una catena al volo in mezzo alla strada durante un tour≫.