• Mar. Apr 23rd, 2024

la Grafite

Natura, eventi, territorio

“Un ponte per un sorriso”: giovedì 31 agosto cena solidale all’Abbadia di Loreto

DiElena.Caligiuri

Ago 25, 2023

LANZO – La Città di Lanzo e le sue associazioni insieme per “Un ponte per un sorriso”. Giovedì 31 agosto torna la cena solidale, dalle 19,30, presso l’Abbadia di Loreto. prenotazioni entro il 29 agosto.

Il menù della cena prevede pasta all’amatriciana/in bianco, frittata, toma locale, torcetti, acqua, grissini e caffè al costo di 12,00€. PRENOTAZIONI al cellulare 349-7288448 oppure presso l’Ufficio Turistico 0123-28080, giovedì dalle 9:00 alle 13:00 / venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00 / sabato
dalle 09:00 alle 12:30 oppure via mail a Utvallidilanzo@libero.it.
A seguie serata musicale con. gruppi THE ACROSSROAD e ACId PROpHETS.
L’INTERO RICAVATO VERRÀ DEVOLUTO PER FINANZIARE PROGETTI A SOSTEGNO DELLE FASCE PIÙ DEBOLI.

Il Progetto “Un Ponte per un sorriso” è nato a seguito del drammatico terremoto avvenuto nel 2016 nel Centro Italia.
Coordinato dal Comune di Lanzo, ha coagulato sull’obiettivo solidale la comunità lanzese con le sue istituzioni politiche, sociali, laiche e religiose, associazioni sportive, commercianti e tanti volontari presenti su questo territorio ed è riuscito, come si era ripromesso, a proseguire il sostegno “a distanza” di quelle popolazioni con continuità.
Sono stati organizzati eventi e momenti di accoglienza di famiglie di Norcia poi il Covid ha interrotto la possibilità di ospitalità ma si è proseguito con altre opportunità che hanno riscosso un grande successo.
Grazie alla generosità della Comunità sono stati sostenuti alcuni progetti di Norcia ed Amatrice.
Fra questi si è data maggior continuità soprattutto al progetto di rinascita della comunità femminile di Amatrice sostenendo “La Casa delle donne di Amatrice e Frazioni” e le attività della Scuola di Norcia con il progetto “Ri-partiamo dai bambini”.
Nel periodo della pandemia anche molte famiglie lanzesi si sono trovate in difficoltà per cui nel 2020 il Progetto ha voluto ampliare lo sguardo, oltre alle fragilità lontane, anche a quelle vicine. Così il ricavato delle successive iniziative sono state suddivise fra i progetti già avviati nel Centro Italia e la Comunità più bisognosa del nostro territorio.
Nel 2021 la raccolta fondi è stata in parte destinata alla Sardegna, colpita da disastroso incendio. Nella primavera del 2022 abbiamo partecipato alla raccolta solidale di materiale da inviare in Ucraina e nell’autunno con la vendita delle borse solidali con prodotti del Centro Italia e della Sardegna, abbiamo sostenuto i progetti sui bambini lanzesi.
A Lanzo il ricavato degli eventi è stato impegnato per bambini di famiglie segnalate da Assistente Sociale, San Vincenzo e dalla scuola.
Sono stati fatti interventi di supporto al fine di sostenere i costi legati alla DAD, e successivamente è stato possibile garantire, per tre anni successivi, la partecipazione ad Estate Bimbi e ad Estate Ragazzi per bambini lanzesi.

≪Un Ponte per un sorriso – spiegano gli organizzatori – si è confermato un progetto solidale, vuole costruire Ponti che permettano, attraverso atti concreti di solidarietà, di far sentire presenza e vicinanza a chi vive momenti drammatici.
Purtroppo negli ultimi anni abbiamo vissuto momenti di catastrofe ambientale in molte regioni italiane e grande è la precarietà nelle zone terremotate così come drammaticamente nei luoghi di guerra.

Consapevoli che ben poca cosa potrebbe apparire il nostro supporto economico abbiamo pensato che anche una piccola somma può unirsi ad altre ed essere comunque importante. Ma ancora di più sarebbe importante riuscire a trasmettere ai nostri bambini e ragazzi l’importanza della solidarietà≫.