• Dom. Giu 16th, 2024

la Grafite

Natura, eventi, territorio

Inaugurata la nuova sede della Corale San Martino di Mezzenile

DiElena.Caligiuri

Ott 8, 2023

MEZZENILE – La Corale San Martino ha ora una nuova sede. Il progetto di una nuova sede ufficiale della Corale San Martino di Mezzenile, iniziato in periodo pre-pandemico, aveva preso avvio da alcune esigenze sia della Parrocchia sia della Corale stessa.
Don Silvio Ruffino aveva dato la sua disponibilità individuando e mettendo a disposizione alcuni locali della vecchia canonica.
Grazie alla generosità di molti compaesani e affezionati villeggianti, sono stati raccolti svariati contributi che hanno reso possibile lo sviluppo di questa idea. In particolare, grazie a questi fondi raccolti dalle donazioni è stata possibile la sostituzione dei serramenti e l’acquisto dei materiali necessari ai lavori di ristrutturazione. La realizzazione effettiva del progetto è stata quindi concretizzata grazie all’intervento e alla cooperazione di molte persone che, spesso a titolo gratuito, si sono adoperate mettendo a disposizione le loro professionalità.
Sabato 7 ottobre, questo progetto si è finalmente concretizzato con l’inaugurazione di questa nuova sede e la sua intitolazione a don Vittorio Perotti, testimoniata nella targa affissa a sua memoria. Desiderio comune era quello di ricordare l’impegno e il vigore con cui negli anni del suo sacerdozio a Mezzenile, don Vittorio ha creato e coltivato quella allora giovane realtà corale che ancora oggi, un po’ meno giovane, dopo più di trent’anni gli è ancora riconoscente per averle trasmesso, insieme con molti valori umani e religiosi, la passione per il canto e per la musica.
L’appuntamento nei locali rimessi a nuovo ha visto la Corale accogliere i rappresentanti delle Associazioni di Mezzenile intervenuti insieme con molti amici e simpatizzanti. Dopo la sentita benedizione da parte di don Silvio, che ha ulteriormente sottolineato la figura di don Vittorio come maestro e animatore della Corale sin dalle origini, c’è stato un ulteriore momento di convivialità e musica. Il pomeriggio si è concluso con l’ultima sentita celebrazione di don Silvio nella comunità di Mezzenile che, emozionata, l’ha anch’essa ringraziato e abbracciato in un ulteriore saluto.