• Gio. Feb 22nd, 2024

la Grafite

Natura, eventi, territorio

Inaugurati i Presepi della Città di Lanzo, un’emozione da ammirare e scoprire

DiElena.Caligiuri

Dic 5, 2023

LANZO – Sono stati inaugurati domenica 3 dicembre i Presepi della Città di Lanzo. Diversi, ricchi di particolari, originali. Tutti frutto di un grande lavoro e di un costante impegno da parte dei volontari.

Taglio del nastro quindi per il Presepe della Chiesa di Santa Croce, per quello del Museo etnografico “Ester Fornara Borla”, per la Natività nella Chiesa di Santa Lucia e in quella di di San Michele.

Alcuni nati quest’anno e innovativi come quello della chiesa di San Michele, altri frutto di un lavoro che da molto tempo impegna i costruttori e che ogni anno si arricchisce di novità e particolari. Un esempio è il Presepe di Santa Croce che ha un’ambientazione che risale ai primi anni del 1800. ≪Il nostro presepe – spiega Gigi Masci – ha assunto come intitolazione “Natività in borgo Santa Croce di Lanzo”. Quest’anno si possono ammirare alcune novità che riguardano delle scene che sono state aggiunte, tipo un pollaio, il coro visibile dalla mezzaluna frontale della chiesa, poi lo spostamento della scena del Conte Francesetti, che non è più di fronte a essa ma è stato spostato, perché grazie a Morella, abbiamo capito dove molto probabilmente si trovava, cioè sotto la macelleria Tetti. Ora non resta che venire a visitarlo.

Orari e giorni di visita dei presepi:

Chiesa Santa Croce -orario: 14.30 – 17.30 nei giorni 9 – 16 – 23 – 30 dicembre e 6 gennaio // 10-12.30 / 14.30-17.30 nei giorni 3 – 8 -10-17- 24 – 31 dicembre e 7 gennaio.
Chiesa di San Michele – visibile dall’esterno, l’8,9 e 10 e nei giorni festivi visibile anche dall’interno
Santuario di S. Lucia visibile dall’esterno dall’8 dicembre al 6 gennaio
Dall’interno dalle 14.30 alle 17 nei giorni 24, 26, 31 dicembre e 6 gennaio e durante la festa di Santa Lucia dal 7 all’11 dicembre.