• Gio. Feb 22nd, 2024

la Grafite

Natura, eventi, territorio

A Balme si può navigare a velocità mai raggiunte prima grazie alla fibra ottica

DiElena.Caligiuri

Gen 25, 2024

BALME – Anche a Balme è ora possibile navigare a una velocità mai raggiunta prima, grazie alla fibra ottica che è stata posata nelle nostre zone nel corso del 2023.
Un servizio, così come accade nelle grandi città, a cui possono accedere adesso tra gli altri anche gli abitanti e i frequentatori di Balme. ≪Open Fiber – spiega il sindaco Gianni Castagneri – ha infatti realizzato e gestirà in concessione per 20 anni un’infrastruttura che punta a ridurre il divario digitale fornendo servizi di connettività a banda ultra larga. Il suo sviluppo è fondamentale per l’innovazione tecnologica e l’incremento economico del territorio, un indispensabile sostegno al mondo imprenditoriale e a quello dei singoli cittadini≫.
Open Fiber è un operatore wholesale only: non vende servizi in fibra ottica direttamente all’utente finale,
ma è attivo esclusivamente nel mercato all’ingrosso. Per attivare la connessione, chi è interessato non
dovrà far altro che verificare la copertura https://openfiber.it/verifica-copertura/ e quindi contattare un
operatore (tra quelli presenti sul sito https://openfiber.it/servizi-operatori/operatori-partner/ ), scegliere il
piano tariffario e navigare a una velocità impossibile da raggiungere con le attuali reti in rame o miste fibra-rame. Quando l’utente ne farà richiesta, l’operatore selezionato contatterà Open Fiber, che a quel punto fisserà un appuntamento con il cliente per portare la fibra ottica dal pozzetto stradale fin dentro
l’abitazione. L’utente sarà così pronto a beneficiare di servizi come lo streaming online in HD e 4k, il
telelavoro, la telemedicina, e di tante altre opportunità garantite dalla rete FTTH, l’unica capace di
arrivare a una velocità di connessione fino a 10 Gigabit al secondo e che abilita una vera rivoluzione digitale
grazie alla migliore tecnologia disponibile sul mercato.