• Gio. Apr 25th, 2024

la Grafite

Natura, eventi, territorio

“Concerto Grosso” in favore delle attività di Medici Senza Frontiere

DiElena.Caligiuri

Mar 15, 2024

TORINO – Suonare per la salute, suonare per tutelare i più deboli. Lunedì 25 marzo alle ore 21:00, gli orchestrali della Filarmonica di Grosso si esibiscono nel “Concerto Grosso” per Medici Senza Frontiere (MSF) al Teatro Astra di Torino (via Rosolino Pilo, 6).

Una cinquantina di orchestrali sul palco, sotto la direzione del Maestro Fulvio Massa Bova, interpretano musiche di Ennio Morricone, Michael Jackson, Leonard Bernstein, Andrè Waignein, Frank Bernaerts e altri importanti compositori, in un’alternanza di colonne sonore da film, brani classici e popolari, tipico della Filarmonica.

Per partecipare all’evento è gradita la prenotazione a questo link o via mail a: info.torino@rome.msf.org. L’intero ricavato della serata sarà devoluto a MSF.

≪Siamo molto contenti di tornare a collaborare dopo alcuni anni con la Filarmonica di Grosso – affermano i volontari del gruppo MSF di Torino – Un ensemble musicale affermato e molto impegnato, che anche questa volta ci sostiene con grande entusiasmo e disponibilità”.

Nata nel 1899 come banda di paese, dal 1980 circa la compagine musicale è diventata orchestra filarmonica, ampliando componenti, strumenti, organico e repertorio, con brani tecnicamente sempre più impegnativi, sotto la guida del Maestro Fulvio Massa Bova, proveniente dal Conservatorio di Torino. La Filarmonica organizza anche corsi di musica.

Alla serata saranno presenti i volontari del Gruppo di MSF di Torino con un banchetto di materiale informativo e merchandising solidale. L’intero ricavato della serata sarà devoluto all’organizzazione umanitaria per i suoi progetti in tutto il mondo.

MSF ringrazia la Città di Torino per aver concesso il proprio patrocinio e l’uso della sala.

MSF è un’organizzazione medico umanitaria internazionale indipendente fondata nel 1971. Oggi fornisce soccorso medico in più di 70 Paesi a popolazioni la cui sopravvivenza è minacciata da conflitti armati, violenze, epidemie, disastri naturali o esclusione dall’assistenza sanitaria. Nel 1999 ha ricevuto il premio Nobel per la Pace. 

Il Gruppo MSF di Torino nasce nel 2007 per realizzare iniziative di sensibilizzazione e promuovere le attività dell’organizzazione in Piemonte e Valle d’Aosta. È costituito da volontari di ogni età e la partecipazione è aperta a tutti coloro che desiderano sostenere MSF dedicandole parte del proprio tempo.