• Gio. Apr 25th, 2024

la Grafite

Natura, eventi, territorio

In 300 a Winter Warrior Race, la sfida dei guerrieri

DiElena.Caligiuri

Mar 24, 2024

VALLI – In 300 al Colle del Lys, pronti a superare ostacoli e prove di abilità, su un mando di neve lì pronta ad accoglierli.
Montagna per Tutti, domenica 17 marzo era in Val di Viù con Winter Warrior Race la sfida dei guerrieri, che attira atleti, provenienti dall’Italia e dall’estero.
Ed è stata proprio la svedese Karin Karlsonn, due volte campionessa mondiale, a vincere sia la gara lunga (STADARD) di 8-10 km, che la gara corta (SHORT) di circa 3 km.

Le condizioni meteo hanno invece stravolto la gara maschile: le “batterie dei più forti” si sono trovate svantaggiate perché hanno dovuto gareggiare sulla neve fresca, chi è partito dopo ha trovato la strada battuta e la classifica si è ribaltata. Loris Pintarelli che era il favorito, vince la gara SHORT, mentre nella gara STANDARD chiude secondo.
Luigi Pairo, Monica Isabella e la figlia Greta papiro conquistano il primo posto di categoria. Louella Benvenuti primo posto di categoria e Angelo Murianni secondo posto di categoria,
Simone Bert terzo di categoria
Il team di casa, Team Warror, conquista un terzo posto nella gara STANDARD e un secondo nella gara SHORT.
Sette i giovanissimi messi in campo dal team di casa:
Leonardo Forestier (age12/13)
Greta Papiro (age14/15)
Niccolò Scavazza (age14/15)
Elena Masera (age14/15)
James Fleming (age14/15) 7^
Victoria Scavazza (16/17)
David Fleming (16/17)

Greta,Niccolò, Elena, Victoria e David conquistano la qualificazione per i campionati Europei
Insieme ai giovani, anche gli adulti conquistano il pass per gli europei: Simone Bert (alla sua prima gara), Luigi Papiro, Monica Isabello, Louella benvenuti, Angelo Murianni, Luca Leschiera

Gli europei saranno in Italia, in Trentino a metà giugno.