• Lun. Giu 24th, 2024

la Grafite

Natura, eventi, territorio

Comunità energetica, un’opportunità per tutti? Se ne parlerà a Lanzo venerdì 12 aprile

DiElena.Caligiuri

Apr 6, 2024

LANZO – l giorno venerdì 12 aprile si terrà alle ore 20,30 presso l’oratorio parrocchiale una serata di carattere divulgativo per la promozione delle attività per la creazione delle Comunità Energetiche rinnovabili dal titolo: “Comunità Energetiche: un’opportunità per tutti?!”
≪Con il titolo “Comunità Energetiche: un’opportunità per tutti?!” si intende sfatare la questione che le CER possano rappresentare una opportunità solo per alcune categorie – spiega Matteo Filippin – e portare chiarezza dopo una lunga fase di incertezza superata solo con il recente Decreto CER (Comunità Energetiche Rinnovabili) pubblicato dal Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica ed entrato in vigore il 24 gennaio 2024.
Il decreto CER ha definito le modalità di concessione di incentivi per promuovere la realizzazione di impianti a fonti rinnovabili inseriti in Comunità energetiche, gruppi di autoconsumatori e autoconsumatori a distanza..
“Comunità Energetiche Rinnovabili e autoconsumo diffuso – afferma il Ministro Gilberto Pichetto Fratin FI – sono due ingranaggi centrali della transizione energetica del Paese: oggi siamo dunque ancor più vicini a questo atteso obiettivo, che potrà veramente dare una svolta per lo sviluppo delle rinnovabili in Italia, rafforzandone la sicurezza energetica e avvicinandoci agli obiettivi climatici”≫.
La serata promossa, da Matteo Filippin come gruppo consiliare di Minoranza di Lanzo, LPN sviluppa un tema anticipato dal programma elettorale del 2021, ne sottolinea l’attualità ed i benefici sociali, ambientali, economici anche sul piano della attrattività di un territorio.
≪Viviamo in un sistema – spiega Filippin – che consuma energia e scegliere una soluzione più attenta nella gestione delle risorse deve essere vista come un modo per ridurre i costi oggi ed anche un modo per preservare l’ambiente per il futuro. Abbiamo deciso di realizzare questa serata nei locali dell’oratorio parrocchiale perché queste iniziative nascono per preservare il nostro ambiente ed il pianeta per le nuove generazioni. Inoltre le CER sono state riconosciute dalla CEI come componente strategica per la chiesa già al termine della 49° settimana Sociale di Taranto nell’ottobre 2021 per le implicazioni economiche, ambientali ed ovviamente per il valore di condivisione insito nel concetto di comunità≫.
Dopo il saluto di Don Franco Gribaudo come padrone di casa, la serata verrà introdotta da Claudio Isella.
Protagonisti dell’incontro saranno il Comitato EnergiaBeneComune e la Cooperativa Dinamo che ne rappresenta il braccio operativo strutturato per offrire un supporto concreto a chi fosse intenzionato ad aderire o realizzare una CER.
Sarà dunque il presidente Aldo Corgiat ad entrare nel merito degli aspetti tecnici, formali, normativi, economici che definiscono lo status attuale e ad argomentare la materia.
L’invito a partecipare è aperto a tutti: cittadini, proprietari di immobili indipendenti, imprenditori, professionisti, titolari di pubblici esercizi, artigiani ed anche pubblici amministratori.
La serata prevede un dibattito per consentire il chiarimento di dubbi, definire le premesse per aderire come consumatore o come produttore, la possibilità di programmare impianti, costi e vantaggi.