• Lun. Giu 24th, 2024

la Grafite

Natura, eventi, territorio

Tutta l’energia di Marianna Lanteri e della sua orchestra a le Valli in Vetrina

DiElena.Caligiuri

Apr 17, 2024

CERES – Giovedì 25 aprile si balla a le Valli in Vetrina in compagnia dell’orchestra di Marianna Lanteri.
Una passione per la musica e il canto che per Marianna inizia fin da piccola.
Il 1998 è l’anno della svolta per la sua carriera artistica: conosce Franco Bagutti, leader e fondatore dell’omonima Orchestra Italiana. Da subito, Bagutti riconosce in Lei la voce giusta per la sua orchestra e la convoca nella sede della sua orchestra dal 1973.
Marianna è la cantante dell’Orchestra Italiana Bagutti per più di dodici anni, dall’ottobre del 1998 fino a gennaio 2011.
Marianna, nel 2009 e 2010, si esibisce insieme all’ Orchestra Italiana Bagutti al “Teatro Ariston” di Sanremo. Nello stesso periodo partecipa, sempre insieme all’ orchestra Bagutti, a due tournée in Canada, duettando con cantanti di spicco della canzone italiana quali: Fausto Leali, Fiordaliso, Alan Sorrenti, Donatella Rettore, Jalisse, Franco Simone, Gianni Nazzaro, Mal dei Primitives.

Creazione dell’orchestra Marianna Lanteri
Nello stesso anno nasce in lei il desiderio di avviare un’orchestra propria, ponderato dall’ambizione di crescere professionalmente e di poter esprimere tutto quello che ha imparato nei dodici anni di permanenza nell’orchestra Bagutti.

Indispensabile in tutto questo sarà l’aiuto di Beppe Carnevale, altro volto noto dell’orchestra Bagutti, per l’organizzazione, la realizzazione e la preparazione del nuovo repertorio musicale da proporre al pubblico e per gli arrangiamenti musicali data la sua decennale esperienza nel campo della musica da ballo.
Nel 2011 al “Palazzetto dello sport” di Salsomaggiore, sede del concorso “Miss Italia”, ha inizio l’avventura più bella e importante per Marianna, il debutto dell’ “Orchestra Marianna Lanteri”. Lo spettacolo, da subito, riscuote i consensi di tutto il pubblico presente, che ne decreta il grande successo.Un successo che è andato rinnovandosi di anno in anno.