• Lun. Lug 4th, 2022

la Grafite

Natura, eventi, territorio

“Impresecheresistono”, la mostra a Lanzo. Premiate le aziende resilienti che giorno dopo giorno rendono grande il territorio

DiElena.Caligiuri

Set 21, 2021

LANZO – Si è chiuso a Lanzo Torinese, sabato 18 settembre, presso il LanzoIncontra, il lungo road show della mostra fotografica di Virgilio Ardy sul lockdown e la ripartenza dal titolo emblematico “#impresecheresistono”, iniziato a gennaio al Collegio degli Artigianelli di Torino e proseguito a inizio luglio a Cantoira per la Fiera dell’artigianato tipico.

La mostra, allestita a cura di CNA Torino, è stata presentata in collaborazione con la Camera di commercio di Torino, il Gal Valli di Lanzo Ceronda e Casternone e il patrocinio gratuito della Città di Lanzo Torinese in occasione della premiazione di una ventina di imprese del territorio “resilienti” alla pandemia.

«Il progetto #impresecheresistono – spiega il responsabile della comunicazione della CNA Torino, Vitaliano Alessio Stefanoni che ha condotto e moderato l’evento – è nato per raccontare e testimoniare i volti e le storie di un made in Italy che non si arrende al Covid-19. Un’Italia ferma, ma agli stalli di partenza. Pronta allo scatto in avanti, con la voglia di futuro. È questa l’immagine che restituiscono le foto di Virgilio Ardy fatte a Torino e provincia tra il 21 aprile e il 7 maggio 2020 nelle settimane più difficili del primo lockdown, durato 69 interminabili giorni, un evento storico e drammatico di cui mai potremo dimenticarci. Immagini che compongono la mostra “#impresecheresistono – Artigiani VS Covid-19, il lockdown a Torino e provincia ad aprile 2020 – Volti e storie di un’Italia che non si arrende” aperta al pubblico, gratuitamente, sabato 18 settembre, lunedì 20 settembre e sabato 25 settembre».

Una mostra curata da Vitaliano Alessio Stefanoni in collaborazione con la scenografa Eleonora Rasetto e sostenuta dalla Camera di commercio di Torino. Il progetto #impresecheresitono”, come spiega il Presidente di CNA Torino Nicola Scarlatelli, si è arricchito in corso d’anno con la produzione a cura della CNA del docufilm “Rinascimento italiano, il futuro dopo il lockdown” girato in parte in location aziendali ed in parte nel compresso del Collegio degli Artigianelli di Torino e nel suo teatro, Le Musichall, dove domenica 10 gennaio sono iniziate le riprese video che si sono concluse a febbraio.

Le premiazioni a Lanzo, a cura del Presidente di CNA Torino Nicola Scarlartelli, del Presidente della Sede territoriale CNA Cirié-Lanzo Claudio Levra, del Presidente e del direttore del Gal Claudio Amateis e Mario Poma e della Sindaca di Lanzo Tina Assalto sono state precedute dalla presentazione dei trailer dei due docufilm prodotti da CNA e in concorso al festival del cinema “Job Film Days”: “Rinascimento italiano”, per la regia di Alberto Barbi (aiuto regia Luigi Mancuso, scenografie di Eleonora Rasetto) e “#impresecheresistono nelle Valli di Lanzo Ceronda Casternone” per la regia di Erik Castello, co-prodotto con il Gal.

Le aziende premiate

Di seguito, le aziende premiate: Agenzia viaggi New Project, Lanzo; Alberto Griglione, Lanzo; Ciccaldo Impianti, Lanzo; Cipriani Srl, Lanzo; Bianco Pietro Snc, Lanzo; Gioielleria Cabodi, Lanzo; Simone Negri, Lanzo; Giorgio Airola, Lanzo; Goria Snc; Lanzo; Ec.Am Sas di Bogino Andrea, Ciriè; Ludiflex Snc, Pessinetto; Manifactura Bijoux, Lanzo; Pasticceria Al Turcet, Lanzo;Pastificio Bellezza, Lanzo; Rossi Impianti Sas; Lanzo. Premio speciale CNA-Gal alle imprese di territorio costituite attraverso il servizio Mip:Birra Exit di Giannone Roberto, La Cassa;Casetta del parco del Ponte del Diavolo, Lanzo; Ma che Bun, Rubiana.

FOTO DI GIUSEPPE DE TROIA