• Mar. Ott 4th, 2022

la Grafite

Natura, eventi, territorio

Commercio e artigianato: lunedì 28 a Viù la presentazione del Distretto Diffuso

DiElena.Caligiuri

Feb 22, 2022

VIU’ – Commercio e artigianato in primo piano. A seguito dell’approvazione della candidatura da parte della Regione Piemonte per la costituzione del distretto AXIMA, l’Unione Montana delle Alpi Graie insieme alla Confesercenti di Torino presenterà i lavori che porteranno alla sua costituzione.
Un’occasione importante su cui l’Unione e la Confesercenti hanno puntato per lo sviluppo del commercio e dell’artigianato dell’area.

Lunedì 28 febbraio alle 17

Lunedì 28 febbraio alle ore 17 si terrà presso centro Polivalente di Viù in piazzale parcheggio la presentazione ufficiale delle attività che porteranno alla costituzione del distretto e contemporaneamente, con il prezioso e fondamentale contributo degli imprenditori, si predisporrà il piano strategico in condivisione con tutti i partner che sin dall’inizio hanno sostenuto il lavoro di candidatura. Le imprese così dette “del piano strada” saranno coinvolte attraverso un questionario che permetterà di focalizzare bisogni e desiderata del sistema economico delle Alpi Graie. Inoltre, saranno organizzati alcuni incontri formativi con specifici focus che possano orientare e stimolare gli imprenditori a sviluppare analisi relative alla qualificazione delle proprie attività, sia in maniera singola che, si auspica, in modo condiviso e sinergico come sistema economico.

I partner

I partner (ACSEL s.p.a. – Associazione produttori Toma di Lanzo – Associazioni Pro Loco – CCIAA di Torino – CIS, Consorzio Intercomunale Servizi – CISA, Consorzio Intercomunale Servizi per l’Ambiente – CNA Torino – Coldiretti Torino – Confesercenti di Torino e provincia – Consorzio Operatori Turistici Valli di Lanzo – GAL Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone) giocheranno un ruolo strategico nel coinvolgimento delle imprese e nella redazione del piano strategico, parte integrante del protocollo d’intesa che sarà firmato nel mese di maggio.
≪Grazie ai bandi regionali per la costituzione dei Distretti del Commercio è possibile sviluppare politiche di rilancio e qualificazione delle micro e piccole imprese – dichiara Giancarlo Banchieri, Presidente della Confesercenti di Torino e provincia -. L’obiettivo è alzare il livello dell’attrattività del sistema economico e turistico delle Alpi Graie. Con questo strumento si cercherà di dare una identità forte partendo dalle eccellenze che il territorio è in grado di offrire e renderle competitive e interessanti per il consumatore finale. Con particolare attenzione ai nuovi strumenti tecnologici, all’ambiente e all’equilibrio economico che non deve mancare per il buon funzionamento di un sistema complesso≫.
Il Presidente dell’Unione, Gianluca Blandino afferma: ≪L’Unione ha intensamente lavorato al progetto AXIMA, elaborato con il supporto della School of Management – SAA di Torino, che ci ha aiutati a individuare tutte le criticità dell’area. Auspichiamo ora di poter individuare le strategie che permettano un
rilancio e una rivitalizzazione delle attività del piano strada≫.