• Mar. Ott 4th, 2022

la Grafite

Natura, eventi, territorio

Festa della Famiglia e una Fiera lanzese rinnovata. Coinvolgimento di associazioni, studenti e produttori. Ritorno di animali e mezzi agricoli

DiElena.Caligiuri

Mag 9, 2022

LANZO – La pioggia ci ha messo lo zampino, ma l’8 e il 9 maggio sono state due date importanti per la Città di Lanzo con la festa dedicata alla Famiglia, in occasione della festa della mamma e la storica fiera del lunedì, che dal 1750 rappresenta una tradizione storica da valorizzare e mantenere, che quest’anno ha visto il ritorno di animali e mezzi agricoli.

≪Due giorni di buona partecipazione collettiva dedicati alla festa della famiglia ed alla tradizionale fiera di primavera – ha commentato il sindaco di Lanzo, Fabrizio Vottero – nonostante l’intermezzo di qualche acquazzone.


Le attrazioni del luna park, auto storiche e moto d’epoca che hanno catturato l’attenzione di grandi e piccini, i giochi in legno che hanno coinvolto le famiglie per strada, la libreria a cielo aperto, bancarelle di vari generi lungo le vie, proposte gastronomiche (tra cui succulenti panini, polenta e spezzatino…), le nostre attività commerciali aperte con offerte e prodotti di qualità.
Oggi, alla fiera che ci accompagna dal 1750, la novità del ritorno di animali e mezzi agricoli con gli allevatori e coltivatori locali, la filiera del latte e del legno, banchetti di produttori a km0 con la preziosa collaborazione di Coldiretti e con la partecipazione dei ragazzi del corso tecnico agrario dell’Istituto Superiore F. Albert.
Grazie a tutti coloro che hanno lavorato per costruire insieme questi due giorni, a chi ha dedicato tempo ed energia per contribuire alla buona riuscita delle iniziative, con la voglia di riprendere e con l’obiettivo di rilanciare un appuntamento della storia lanzese≫.