• Lun. Ott 3rd, 2022

la Grafite

Natura, eventi, territorio

Grande successo per la festa di San Lorenzo con lo sguardo rivolto al restauro della cappella

DiElena.Caligiuri

Ago 10, 2022

LANZO – Tre giorni di festa e tanta animazione per la festa di San Lorenzo a Lanzo. Un appuntamento che quest’anno ha visto impegnati tutti i componenti dell’Abbadia con la finalità di raccogliere fondi per il restauro delle facciate della cappella.

Un vero successo che ha visto moltissime persone passare sotto i capannoni allestiti sul piazzale antistante la cappella dedicata al Santo. Grande partecipazione sabato 6 con la serata “a tutto gnocco” e con la musica del gruppo “Blue Jeans”. Poi domenica il clou della festa con la messa allietata dal coro “Le mille e una nota”, il pranzo a cura della “Gastronomia d’altri tempi”, i giochi per bambini nel pomeriggio e ancora musica e grigliata alla sera. Infine lunedì la polentata per ultimare i festeggiamenti.

≪Per l’ottimo risultato ottenuto un ringraziamento va a tutti coloro che hanno collaborato con l’Abbadia – spiega il presidente Paolo Gisolo – dal Comune di Lanzo alla Protezione Civile Valli di Lanzo, dal coro Le mille e una nota all’Abbadia di Loreto, ma un grazie speciale va ai soci dell’Abbadia di San Lorenzo che hanno lavorato sodo per 5 giorni e notti, ricompensati però dal grande afflusso di pubblico. La festa è stata inoltre l’occasione per illustrare il progetto di restauro delle facciate della Cappella, operazione particolarmente onerosa e per la quale è già stata avviata la partecipazione ai bandi della Fondazione CRT e che, però, avrà bisogno del contributo di tutti coloro che vorranno fare un’offerta all’Abbadia≫.

Foto Rosa Fragapane