• Dom. Nov 27th, 2022

la Grafite

Natura, eventi, territorio

Successi per l’Istituto Albert: la penna della scuola vince con Pascoli

DiElena.Caligiuri

Ott 16, 2022

Successi letterari per l’IIS Albert di Lanzo: sabato 15 ottobre, presso il Teatro dei Differenti di Barga (Lucca), si è svolta la cerimonia di premiazione dei vincitori della IX edizione del concorso letterario Giovanni Pascoli L’Ora di Barga. Alle ore 16, la sindaca Caterina Campani ha dato il via all’evento, in compagnia della presidente della Giuria Maria Lammari e con la collaborazione di Sonia Ercolini, organizzatrice del concorso L’Ora di Barga. Le composizioni poetiche dei premiati sono state introdotte e recitate dagli studenti dei laboratori teatrali 50&Più, sotto le direttive di Francesco Tomei. Novità di questa edizione è stata la sezione di fotografia, che ha riscosso grande successo e le due migliori immagini sono state inserite in copertina del volume del premio.

I poeti dell’Albert hanno vinto nella sezione C, Poesie inedite giovani, con “Cane mio” (categoria Gulì, dedicata all’affetto per gli animali) e “Scintille d’amore” (sezione Mariù, sulla donna) per la classe 4AL e “Nicolò” ( sulla poetica del Fanciullino) per la 4BL dell’indirizzo linguistico. I testi ritenuti meritevoli dalla giuria sono stati inseriti nella ricca antologia che gli ospiti hanno potuto acquistare all’interno del teatro.

Gli allievi recatisi a Barga per l’evento hanno pernottato nella storica Villa Gherardi, in pieno centro storico. Hanno poi visitato la casa di Giovanni Pascoli, assieme alla docente di lettere che aveva iscritto i ragazzi al concorso, Gigliola Magnetti.

Fiero dell’iniziativa, il dirigente scolastico Giorgio Vincenzo Minissale si è espresso con toni lusinghieri, sottolineando quanto la scuola lanzese sia attiva in termini di inclusione ma anche di eccellenze. Il concorso Pascoli ne è un degno esempio.

Vanessa Barbini, Alice Canato
4AL, redazione social IIS Albert