• Sab. Giu 3rd, 2023

la Grafite

Natura, eventi, territorio

SOLO ANZIANI. Di che cosa si ha bisogno per stare bene a casa propria

DiElena.Caligiuri

Mag 23, 2023

Servizio a cura di Roberta Caglio

SOLO ANZIANI – Una casa a misura di anziani.
Adattare la propria abitazione, significa poter continuare a vivere nella propria casa quando si invecchia.
Questo si puo’ tradurre in linea generale in diverse azioni:
a) Eliminando, ove è possibile, le principali barriere architettoniche e rendendo più fruibili gli spazi di vita
( presenza di dislivelli, porte e portoni troppo stretti, vasca da bagno inaccessibile, mancanza di ascensore)
b) Modificare il proprio alloggio, se troppo grande, creando una sola unità abitativa accessibile , su un piano, da condividere con parenti oppure con il personale di assistenza. Per esempio, se si necessita di un’assistenza H24, cioè giorno e notte, è obbligatorio avere per la badante in questione una camera riservata solo per lei.
c) Bagno: uno o più maniglioni “tientibene” posizionati nei posti giusti, in particolare vicino al wc, sono dei salvavita quando si sta per scivolare, così come strisce adesive sul pavimento e il tappetino di gomma nella doccia, quest’ultima, preferibile alla vasca, da posizionarsi a livello del pavimento, senza gradino. Per comodità si può inserire un sedile di plastica ribaltante o semplicemente una sedia di
plastica, che verrà rimossa dopo l’uso.
E’ importante che nel locale bagno ci sia sempre uno spazio utile per muoversi, anche con l’uso della sedia a rotelle.
d) Cucina : è più facile scivolare, nei punti critici, vicino al lavello, possono essere applicate strisce antiscivolo, oppure sul vecchio pavimento si può stendere uno strato di linoleum con rilievi antisdrucciolo. Esistono cucine accessibili, comode per chi si sposta in sedia a rotelle.
La disposizione migliore degli elettrodomestici è quella in cui piano cottura, lavello e frigorifero formano, vicini, un “triangolo di lavoro”.