• Mar. Apr 23rd, 2024

la Grafite

Natura, eventi, territorio

“L’anima della montagna” di Bröwa. Lo scrittore di Chialamberto presenta i suoi libri ad agosto in Val di Lanzo

DiElena.Caligiuri

Lug 18, 2023

VALLI – Tre libri e un fitto programma di presentazioni nella “sua” Val Grande di Lanzo ad agosto per lo
scrittore di Chialamberto E.C. Bröwa. Ad essere proposti a villeggianti, residenti e magari pure a qualche turista di giornata, saranno i tre romanzi della serie “L’anima della Montagna”, dedicati a persone e natura di queste terre. «Vado volentieri ovunque a parlare dei miei libri – commenta Bröwa – ma questo è il contesto che sento più adatto: sono le mie montagne ad ispirare ciò che scrivo e averle presenti rende ogni parola più profonda e vera».
Tutti gli appuntamenti sono realizzati in collaborazione con altre realtà locali, a dimostrazione – se mai ve ne fosse bisogno – che questa zona è viva anche sotto l’aspetto culturale e della socialità.
Si comincia sabato 5 agosto alle 17 con “L’albero” a Ceres, presso la Biblioteca comunale Melissa, ricca ormai di oltre 20.000 volumi e gestita grazie al fondamentale aiuto di volontari.
Il secondo appuntamento è per domenica 6 agosto, questa volta con “La strada nera”, a Vrù, antico borgo sopra Cantoria, restaurato e riportato alla vita dall’Associazione Culturale Francesco Berta. La presentazione è alle 17, nel corso della giornata “La montagna si esprime attraverso l’arte”, che si svolgerà tra vie e piazzette del piccolo centro.
Altro incontro con “La strada nera” è per mercoledì 9 agosto, alle 21, nell’ambito del Groscavallo Mountain Festival, il mese di manifestazioni su realtà e cultura alpina giunto alla sua quinta edizione, sempre più seguito, in Valle e non solo. Al Palafestival.
Giovedì 10 alle 18, Bröwa porta invece “L’albero” a Breno, presso il noto ristorante Da Cesarin, come una delle iniziative legate alla tradizionale Festa della Madonna della Neve.
Sabato 12, alle 16,30 a Forno Alpi Graie c’è la prima presentazione assoluta di “Le cinque stagioni della montagna”, il più recente romanzo di Bröwa, pubblicato nella primavera scorsa.
A far da scenario, uno degli storici alberghi della Valle, il Savoia, che in estate ospita anche alcuni appuntamenti culturali o d’intrattenimento. Nel giardino, meteo permettendo.
“Le cinque stagioni della montagna” tornano in scena il 26 agosto (ore 21.15) a Chialamberto presso il Salone comunale, all’interno del programma della Pro Loco. «Con quel filo di emozione in più dato dall’essere a casa mia», aggiunge Bröwa.
Chiude la serie agostana “L’albero”, giovedì 31 alle 17 presso la prestigiosa biblioteca “Luigi Francesetti” di Mezzenile, nello scenografico cortile del Castello Francesetti. Tutte le presentazioni sono a ingresso libero.