• Mer. Mag 22nd, 2024

la Grafite

Natura, eventi, territorio

Un Caffè Culturale “domenicale” a Viù con Alessandra Corrà

DiElena.Caligiuri

Ott 6, 2023

VIU’ – Per il mese di ottobre i Caffè Culturali Viù, la rassegna letteraria che ormai da molti anni si tiene nel capoluogo della valle omonima, si sposteranno eccezionalmente alla domenica. Il 22 ottobre, alle ore 16.30, si terrà la presentazione di un libro ambientato proprio tra Viù e la celebre frazione Tornetti. Il volume, scritto da Alessandra Corrà, sarà presentato presso il Caffè Rocciamelone di Karen Giacobino. L’opera, dal titolo “Il tuo silenzio è di stella”, racconta una vicenda davvero speciale: Viola è una donna introversa, ma dalla gran immaginazione. Fin da quando era bambina ha vissuto con un inspiegabile senso di vuoto e di perdita. Per questo, un giorno di primavera, abbandona il fidanzato, Federico, con cui condivideva una monotona routine, e si stabilisce a Viù, nella Valle di Lanzo. In questa comunità alpina, Viola intreccia diversi rapporti con la gente del posto, primo fra tutti con Eleonora, la signora coraggiosa ed emancipata che le affitta casa durante la sua permanenza. Sarà proprio questo legame a far scoprire a Viola una scomoda verità: Giulio, morto trent’anni prima di overdose, è in realtà stato assassinato. Il Silenzio è di stella è un romanzo di esplorazione, una storia corale suddivisa in 12 capitoli che corrispondono ognuno a un mese dell’anno. Ambientato nelle montagne, dove la natura non è mai solo una cornice, ma diventa essa stessa narrazione, racconta le vicende di chi è costretto ogni giorno a combattere con i propri demoni interiori: il senso di perdita e di colpa, la solitudine, l’avidità, l’inganno e la gelosia. Sentimenti che potranno essere superati solo quando i protagonisti riusciranno ad abbandonare il proprio egoismo per riconnettersi alla fonte primaria, la propria terra.

Intervisterà l’autrice il divulgatore storico Alessandro Mella e sarà presente il sindaco Daniela Majrano che porterà il suo saluto. Appuntamento a domenica 22, quindi, per un pomeriggio speciale!