• Lun. Giu 24th, 2024

la Grafite

Natura, eventi, territorio

“Sui sentieri della Resistenza” e “La battaglia di Lanzo, 26 giugno 1944” i due eventi del centro di Documentazione Nicola Grosa

DiElena.Caligiuri

Giu 10, 2024

LANZO – Il Centro di Documentazione di storia contemporanea e della Resistenza nelle Valli di Lanzo “Nicola GROSA” propone per il mese di giugno due eventi per celebrare l’80° anniversario degli anni del periodo resistenziale. Il Comitato scientifico e operativo vuole così ricordare i tanti caduti, in gran parte giovani, nella lotta per la libertà e l’anniversario della Battaglia di Lanzo.
Sabato 22 giugno, in collaborazione con la Società Storica delle Valli di Lanzo, è prevista una facile escursione in montagna nel territorio di Monastero e Ceres. Si partirà dal Parco della Pace e della Resistenza di Chiaves per arrivare al Colle della Forchetta, seguendo il sentiero 332B, da poco recuperato dai volontari del CAI di Lanzo. Si farà memoria di tutti i partigiani morti nelle nostre montagne e in loro nome si ricorderanno due partigiani lanzesi Mario Marino, medaglia di bronzo al valo militare, e Michelangelo Peroglio, medaglia d’oro al valor militare, caduti il 26 aprile 1944 nella zona del monte Ciucrin. Camminare in montagna, vedere i luoghi, sperimentare l’asprezza del territorio significa
provare a capire meglio la fatica e le difficoltà quotidiane della vita partigiana.
La partecipazione è libera, il ritrovo è a Chiaves, al Parco della Pace e della Resistenza, alle ore 9. All’arrivo pranzo al sacco e rientro. Chi lo desidera può recarsi al Colle della Forchetta in automobile.
Mercoledì 26 giugno 2024 saranno trascorsi 80 anni dalla battaglia di Lanzo, che durò dal mattino presto fino al tramonto. Fu una giornata difficile per Lanzo, che sarà ricordata raccontando alcuni episodi avvenuti in quel giorno utilizzando testimonianze video e interviste rilasciate da persone lanzesi ai
componenti del Centro Grosa. Sarà data quindi voci alla gente di Lanzo e alle loro emozioni, alla paura, alla pietà, al coraggio…I canti de Li Magnoutoun, gruppo noto non solo per la bravura ma per le accurate ricerche musicali, accompagneranno i vari momenti della serata per ricordarci che anche i partigiani cantavano… per sconfiggere la paura, per dimenticare la lontananza da casa e dagli affetti, per passare qualche momento spensierato, per rendere il gruppo più unito e darsi forza. La serata si svolgerà a Lanzo nel salone di LanzoIncontra alle ore 21.
Con l’occasione si ricorda che il Centro di Documentazione di storia contemporanea e della Resistenza nelle Valli di Lanzo “Nicola GROSA”, aperto sin dal 1985 su iniziativa della dott. Ines Poggetto, ha sede in Lanzo T.se in via Usseglio 5. Espone nei suoi locali documenti, immagini, cartine, quotidiani, una
ricca biblioteca, ricordi di famiglia donati dalla popolazione e reperti della I e della II Guerra mondiale: racconta storie di ieri, di vita quotidiana in tempo di guerra di ragazzi, donne e uomini. È possibile visitare il Centro Grosa su appuntamento telefonando in Biblioteca al numero telefonico 0123 29331 o
inviando una mail a centro.grosa@comune.lanzotorinese.to.it.

Sui-sentieri-della-Resistenza Battaglia-di-Lanzo-1